Impegno Politico

Carcere di Spini, Cia (AGIRE): appoggiamo la protesta del personale di polizia penitenziaria.

A seguito del comunicato dei sindacati sulla casa circondariale a Spini di Gardolo, non possiamo che sostenere la manifestazione che si terrà domani 20 ottobre a Trento, davanti al Commissariato del Governo: siamo vicini al personale di polizia penitenziaria e presenzieremo alla protesta con una nostra delegazione, come già fatto in occasione delle proteste dello scorso febbraio. Della questione ce ...

Leggi Articolo »

Centrale Unica di Emergenza: per il concorso annullato, candidati non ancora rimborsati?

Spiace rilevare come la Centrale Unica di Emergenza (CUE) non cessi di essere oggetto di interesse per i propri disguidi già conosciuti. Non va dimenticato il fatto che vi siano ancora delle promesse disattese da parte della Provincia inerenti le vicende che hanno coinvolto la CUE. Come preannunciato in conferenza stampa dal Presidente Ugo Rossi, a seguito del concorso annullato ...

Leggi Articolo »

SAIT: la Provincia tagli i ponti con chi adotta la “politica dello scarto”

Occupati del SAIT ulteriormente vessati dall’ansia e dal timore per il futuro delle loro famiglie e di loro stessi, vedendosi confinati nell’impotenza di fronte alla ormai certa conclusione del rapporto di lavoro con questa azienda. È ormai chiaro a tutti che il SAIT ha sposato la politica dello scarto, dove persone e professionalità non vengono considerate come risorse, ma costi ...

Leggi Articolo »

Centrale unica 112: lo studio per dimostrarne il funzionamento ha avuto dei costi?

E’ stato dato ampio risalto in questi giorni al primo bilancio dell’attività della Centrale unica di Emergenza riferita ai primi quattro mesi di attività. Lo studio realizzato ci informa che nei suoi primi mesi di funzionamento, gli operatori del 112 hanno risposto ad un totale di 58.960 chiamate, e che dall’avvio del servizio i tempi di risposta sono stati ridotti ...

Leggi Articolo »

Casse Rurali, Confcommercio e altri enti di rappresentanza diventano megafono del PATT?

Ormai in Trentino non esistono limiti all’elasticità della comunicazione degli Enti privati, i quali si prestano spesso e volentieri a fare da megafono alle forze politiche che governano la Provincia. A farla da padrone è quasi sempre il PATT, che domina soprattutto nelle Valli del Noce, dove Enti privati e rappresentanti delle categorie, che dovrebbero dar voce a tutti, o ...

Leggi Articolo »

Fra cinque anni un trentino su tre senza medico?

È balzato sulle prime pagine l’allarme lanciato dall’Ordine dei medici: stando a quanto dichiarato sui giornali, fra 5 anni un trentino su tre potrebbe ritrovarsi senza il proprio medico di fiducia, considerando sia il deficit tra nuovi diplomati in medicina e professionisti che vanno in pensione ogni anno, sia la prevista diminuzione di medici di famiglia e guardie mediche del 40 per ...

Leggi Articolo »

Ricorso di Claudio Cia contro la “censura” dell’IPASVI di Luisa Zappini: tra violazioni di norme ed eccesso di potere

ONOREVOLE COMMISSIONE CENTRALE PER GLI ESERCENTI LE PROFESSIONI SANITARIE   RICORSO Proposto da: CONSIGLIERE REGIONALE/PROVINCIALE DELLA REGIONE TRENTINO-ALTO ADIGE/SUDTIROL PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO, CLAUDIO CIA,  CONTRO COLLEGIO INFERMIERI PROFESSIONALI ASSISTENTI SANITARIE VISITATRICI VIGILATRICI D’INFANZIA DELLA PROVINCIA DI TRENTO – IPASVI, in persona del Presidente pro tempore dottoressa Luisa Zappini, PER L’ANNULLAMENTO E/O DECLARATORIA DI NULLITA’ DELLA SANZIONE DISCIPLINARE “CENSURA” DI ...

Leggi Articolo »

Parco Adamello Brenta ormai sull’orlo del collasso amministrativo?

Le recenti vicende che hanno visto per l’ennesima volta negativo protagonista il Parco Adamello Brenta sulla stampa locale e sui social media del nord Italia a seguito delle dichiarazioni dell’ex Direttore dott. Bartolomei Silvio, fortemente voluto con procedure di dubbia legittimità, da Presidente e Giunta del Parco nell’estate 2016 e dimessosi dopo solo 3 mesi, inducono non pochi dubbi sulla ...

Leggi Articolo »

PRG di Cavedago “bocciato”: la Provincia da ragione al consigliere Claudio Cia

In una nota del Servizio Urbanistica e Tutela del Paesaggio indirizzata al Comune di Cavedago emerge che le tante perplessità sollevate dal sottoscritto (interrogazione n. 4487 “Nel Comune di Cavedago variante generale al PRG 2017 per soli amministratori di maggioranza?” e interrogazione n. 5011 “Sequestrato il deposito del Sindaco di Cavedago, venduto come Chalet. Quali chiarimenti forniti alla Provincia?”) sono fondate ...

Leggi Articolo »

Frutticoltori trentini beffati dalle compagnie assicurative dopo i danni da gelo e grandine?

Quella del 2017 è stata sicuramente un’annata da dimenticare per moltissimi agricoltori trentini che, a causa del maltempo (gelate tardive, grandine, vento…), hanno subito una riduzione parziale o, in alcuni casi, totale della produzione. Nonostante la grande perdita, le peripezie di queste persone non erano destinate a finire con il maltempo. Infatti, soprattutto nelle ultime settimane, un folto gruppo di ...

Leggi Articolo »