Asili nido: smaltimento dei pannolini, a chi l’onere?

È ormai dimostrato che il nuovo sistema di raccolta del rifiuto residuo ha innescato un meccanismo perverso che ogni giorno rivela nuove spiacevoli sorprese. I media locali hanno riportato la notizia secondo cui, pare che gli asili nido d’ora in poi non si limiteranno solo a chiedere ai genitori dei bimbi accuditi di pagare la tariffa oraria e il buono pasto, ma anche di ritirare e portarsi a casa i pannolini usati dai loro figli. È evidente, anche agli asili nido, che il nuovo sistema imposto dalla pubblica amministrazione è oneroso e per questo si tende a delegarlo alle famiglie che di per sé vivono già importanti sacrifici.

Premesso quanto sopra chiedo al signor Sindaco di sapere:

  • se corrisponde al vero la notizia riportata dai media e quali disposizioni in merito sono state impartite agli asili nido comunali;
  • si asterrà dall’infierire sulle famiglie con nuove tariffe per ammortizzare questa ulteriore fonte di spesa.

 

notizie simili: “Biopannolini compostabili? Risposte contradittorie”

Esito dell'iniziativa

 

Domanda di attualità del 29 gennaio 2013. Risposta dell’Assessore competente:

 

“gli asili nido del Comune non verranno colpiti, per quanto riguarda l’utenza, da nessun tipo di rialzo o di revisione della tariffa a carico delle famiglie”

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.