Archivi Autore: Claudio Cia

Gruppo Whatsapp di Ugo Rossi, Cia (AGIRE): “Iniziativa comica ed inquietante.”

Un tempo per assistere alle comiche si andava al cinema, oggi invece basta guardare quello che combina il Presidente della nostra Provincia autonoma per farsi quattro risate allegramente. Di recente Ugo Rossi avrebbe creato un gruppo su Whatsapp, a suo dire solo per “inviare notizie utili”: il nome del gruppo infatti era “Notizie”. Tuttavia, vedendo i nomi dei partecipanti, è ...

Leggi Articolo »

Dopo 3 interrogazioni, l’esposto alla Corte dei Conti sull’Unione Famiglie Trentine all’estero.

Dopo tre interrogazioni e una formale richiesta di accesso agli atti, il consigliere provinciale Claudio Cia ha presentato negli scorsi giorni (13 aprile 2018) un esposto alla Corte dei Conti sull’Unione delle Famiglie Trentine all’Estero, affinché la Procura possa disporre gli opportuni accertamenti valutando gli eventuali profili di illiceità penale dei fatti esposti. Al centro dell’esposto la legittimità degli ultimi ...

Leggi Articolo »

Caso del piccolo Alfie Evans: le istituzioni non siano indifferenti.

Dopo la tristissima vicenda di Charlie Gard, in merito al quale avevo chiesto alla Presidenza del Consiglio Provinciale di Trento di assumere una posizione (che non è mai stata presa), questa volta chiedo alle istituzioni trentine di seguire l’esempio della Regione Liguria e di dare appoggio e sostegno alla famiglia del piccolo Alfie Evans, il bambino di 23 mesi affetto ...

Leggi Articolo »

Polizia locale Trento: dopo le 9 molotov, 9 proiettili non denunciati?

All’inizio del dicembre scorso si è appresa dalla stampa la notizia preoccupante della scoperta di “9 bombe Molotov sotto i mezzi della Polizia Locale di Trento”, che fortunatamente non sono esplose. Gli ordigni erano stati ritrovati casualmente sotto le autovetture collocate nella parte posteriore al comando dei vigili urbani, di solito scarsamente custodita. Da notizie circostanziate si apprende un fatto ...

Leggi Articolo »

Gli affitti “generosi” della Provincia: prezzi alti quando paga il pubblico, bassi quando affitta a privati

Lo scrivente Consigliere con interrogazione n. 4967/XV, ha sollevato la questione dello sperpero di risorse in locazioni passive che, inutilmente, si protraggono anche da trent’anni, a danno della pubblica amministrazione. I dati e la risposta fornita in data 20 febbraio 2018, nonostante le interpretazioni finalizzate pretestuosamente a giustificare il tutto, non fanno invece che confermare una gestione, soprattutto passata, volta ...

Leggi Articolo »

Bacini montani e manutenzione del territorio: la Provincia non tagli le risorse.

In nostro è un piccolo grido d’allarme, che ribadiremo nell’aula del Consiglio provinciale durante la discussione dell’assestamento di bilancio: negli ultimi cinque anni si registra un drastico calo di risorse: tanto negli uomini impiegati sul campo, quanto nell’attenzione della Provincia sulla tutela dell’ambiente. Il Servizio bacini montani è un servizio con altissima specializzazione e un esempio per tutta Italia nel ...

Leggi Articolo »

Olio usato: iniziative per una migliore raccolta.

Nei CRM sul territorio provinciale vengono raccolti quei rifiuti urbani che normalmente non possono essere conferiti nei tradizionali cassonetti. Tra le categorie di rifiuti differenziati che possono essere conferite, si trovano anche i cosiddetti oli esausti. La raccolta degli oli usati in Trentino, compresi quelli di tipo alimentare, è in crescita costante dal 2004, grazie anche alla crescente sensibilità della ...

Leggi Articolo »

La Provincia chiude la chirurgia dell’Ospedale di Borgo Valsugana?

I provvedimenti inerenti l’Ospedale S. Lorenzo di Borgo Valsugana continuano ad essere emessi un po’ per volta. Ecco l’ultima trovata! Consta che dal prossimo 15 giugno al 15 settembre 2018 le sale operatorie di detto Ospedale rimarranno chiuse ogni venerdì, in quanto in tali giornate non verrà effettuato alcun intervento chirurgico. Per quanto concerne, invece, gli altri giorni della settimana ...

Leggi Articolo »

Accesso negato alla stampa al campo di Marco: preoccupante segnale di decadimento per la nostra democrazia.

«Non sono d’accordo con quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo», una celebre citazione che vorremmo appartenesse al Presidente della nostra Provincia, invece quanto denuncia il periodico di informazione “QuestoTrentino”, riguardo al veto emanato da Ugo Rossi nei confronti di un giornalista di quella testata per impedirgli di fatto l’accesso al campo profughi di ...

Leggi Articolo »

Altra archiviazione per Claudio Cia: era il caso del “presunto spacciatore”.

Era un “calda” giornata del giugno 2016, quando in piazza Dante due ragazzi venivano salvati dal 118 per overdose da sostanze stupefacenti. In quell’occasione la presenza fortuita del consigliere provinciale Claudio Cia aveva permesso l’individuazione e l’arresto del presunto spacciatore, segnalato da due donne sul posto, mentre stava per salire sul treno diretto a Rovereto. Il consigliere ha come suo ...

Leggi Articolo »