Archivi Autore: Claudio Cia

Nuovo Ospedale di Cavalese, Cia (FdI): “Più coinvolgimento, per quello che è il più chiaro esempio di bene comune”

La notizia del deposito in Provincia – effettuato dalla Mak Costruzioni Srl di Lavis, come capofila di una Ati (Associazione temporanea di imprese) – di una proposta di costruzione e gestione in “project financing” per il Nuovo ospedale di Cavalese, che dovrebbe servire le tre valli dell’Avisio (Fassa, Fiemme e Cembra) ha scatenato una serie di interventi che hanno fatto ...

Leggi Articolo »

Approvata la risoluzione di Claudio Cia (FdI): “Non autosufficienza, ripristinate le visite medico legali in presenza”.

Considerato che, la Giunta provinciale con propria deliberazione n. 344 dd 13 marzo 2020 ha adottato – in considerazione dell’emergenza di sanità pubblica internazionale e della necessaria tutela della salute dell’utenza più fragile – forme di semplificazione amministrativa e procedurale riguardante gli accertamenti tecnici fatti dall’Unità operativa di Medicina legale APSS, in relazione a tutte le forme di disabilità, che ...

Leggi Articolo »

Visite di medicina legale basate sulla documentazione e senza visita in presenza, Cia: “Così non si può andare avanti”.

Sono arrivate allo scrivente numerose segnalazioni circostanziate in merito alla criticità venutasi a creare a seguito dell’emergenza Covid, nell’effettuazione delle visite di Medicina Legale. Succede che – a seguito dell’accertamento del bisogno da parte del medico di medicina generale – il cittadino si rivolga all’APSS per una visita presso la Medicina Legale finalizzata a stabilire il grado di invalidità e ...

Leggi Articolo »

Medicina Legale, grado di invalidità accertato non in presenza causa Covid. Cia (FdI): “Intervenire subito su questa criticità”.

Sono arrivate allo scrivente numerose segnalazioni circostanziate in merito alla criticità venutasi a creare a seguito dell’emergenza Covid, nell’effettuazione delle visite di Medicina Legale. Succede che – a seguito dell’accertamento del bisogno da parte del medico di medicina generale – il cittadino si rivolga all’APSS per una visita presso la Medicina Legale finalizzata a stabilire il grado di invalidità e ...

Leggi Articolo »

Adesione Rossato e Dematté a FdI: “Questi ingressi dimostrano il valore della proposta politica messa in campo da Fratelli d’Italia”

A seguito dell’ufficializzazione dell’ingresso in Fratelli d’Italia di Katia Rossato (Consigliera provinciale) e Daniele Dematté (Consigliere comunale della Città di Trento) il partito guidato da Giorgia Meloni allarga la sua presenza all’interno del Consiglio regionale (4 consiglieri su 70) del Consiglio provinciale (3 consiglieri su 34) e del Consiglio comunale di Trento (3 consiglieri su 40). Appresa la notizia, il ...

Leggi Articolo »

Il “blockfrei modulare” che fa dell’acchiappaposto la nuova cifra politica di questo scorcio di legislatura.

La triste vicenda della elezione ad Assessore regionale del consigliere noneso del Patt solleva questioni di ordine personale, cui non intendo però soffermarmi. Slealtà, scorrettezza istituzionale, infingimenti lasciano il segno ma la popolazione non ne è da questi toccata. E’ importante piuttosto ragionare attorno ai nuovi equilibri che il marciapiedismo autonomista sta mettendo in campo. Si tratta di quel blockfrei ...

Leggi Articolo »

Ossanna Assessore regionale, Fratelli d’Italia: “La triste continuazione della politica del baratto e del ricatto”

La spirale della storia porta al ripetersi di eventi, pur di volta in volta con delle differenze. È così che – ancora una volta – l’intera coalizione di centrodestra trentina è venuta a conoscenza della proposta di designare Lorenzo Ossanna (PATT) Assessore regionale agli Enti locali leggendo la stampa locale il giorno della votazione. Non si vuole in questa sede ...

Leggi Articolo »

Emergenza Covid-19, Cia (FdI): “Troppe infezioni all’interno degli ospedali trentini, si investa in prevenzione e sulla medicina territoriale”.

Se all’interno della prima ondata di un’emergenza sanitaria che sta coinvolgendo tutto il mondo con tragici effetti un po’ di imprevisti e di errori si potevano anche giustificare, ciò non lo si può più fare per la seconda, ancor meno lo si potrà fare per la terza ondata, posto che le criticità emerse sono sostanzialmente le stesse e che ad ...

Leggi Articolo »

Emergenza Covid-19, Cia (FdI): “La medicina territoriale va urgentemente ripensata”.

Il 20 febbraio 2020 è stato scoperto il presunto paziente “0” contagiato dal virus SARS-CoV-2, un 38enne; il giorno successivo si è avuto il primo decesso, un 78enne. Da allora sono passati 365 giorni e in questo lasso di tempo ci sono stati 95.718 morti e 2.809.246 contagi. Sono stati emanati 24 d.P.C.M e un’infinità di ordinanze da parte di ...

Leggi Articolo »

Conferimento dell’Aquila di San Venceslao alle associazioni trentine che hanno aiutato nel contenere l’emergenza Covid-19.

Considerato che, il “Sigillo di San Venceslao” può essere conferito dal Presidente della Provincia autonoma di Trento anche quale riconoscimento per particolari meriti in campo culturale, educativo, sociale, scientifico, economico, religioso, umanitario, sportivo, istituzionale”. Visto che, l’emergenza Covid-19 ha visto all’opera molte associazioni che gratuitamente e in modo continuativo – a vario titolo e senza mai fare venire meno le ...

Leggi Articolo »