Dopo l’ex Villa Rosa, un bando per il recupero e la riqualificazione anche dell’ex Hotel Panorama di Sardagna?

E’ di questi giorni la notizia che la Giunta provinciale ha deciso di mettere sul mercato entro la fine dell’anno il compendio “ex Villa Rosa” di Pergine Valsugana, tramite asta pubblica: un’operazione che va nel senso di favorire il recupero e la riqualificazione del patrimonio immobiliare pubblico non più in uso, attraverso l’apporto di risorse dell’economia privata. E’ stato spiegato che la decisione è nata dopo la manifestazione d’interesse all’acquisto da parte di un soggetto privato, indubbiamente positiva premessa al buon esito dell’operazione.

Numerosi sono gli immobili pubblici attualmente non utilizzati o che necessitano di ingenti investimenti per la loro necessaria funzionalità, ereditati da discutibili politiche di un passato neanche troppo lontano. Tra questi un caso ben noto è quello dell’ex Hotel Panorama di Sardagna, imponente struttura di proprietà della Provincia che vanta la più bella vista sulla città di Trento.

Considerato che lo scrivente ha ricevuto personalmente manifestazioni di interesse da parte di agenzie italiane specializzate in strutture ricettive e immobili di pregio, con clienti disposti ad investire, oltre ad essere note altre manifestazioni di interesse veicolate dai media locali, si interroga la Giunta provinciale per sapere se e quando sarà pubblicato un bando anche per l’ex Hotel Panorama di Sardagna.

Cons. Claudio Cia

Esito dell'iniziativa

 

Interrogazione a risposta immediata, presentata il 21 novembre 2019. Non trattata in aula e convertita in risposta scritta. L’iter sul sito del Consiglio provinciale: interrogazione n. 990/XVI

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.