Interrogazioni/Denunce

Account Twitter della Provincia: gestione “disinvolta” della presenza istituzionale dell’Ente sui social network?

Negli scorsi giorni i media locali hanno evidenziato come dall’account Twitter ufficiale della Provincia autonoma di Trento, profilo dell’Ente sul noto social network, siano stati pubblicati dei “mi piace” verso un post del segretario del Partito democratico, Nicola Zingaretti, che ha voluto condividere al pubblico i propri sforzi per formare un governo volto a escludere la Lega, che in Trentino ...

Leggi Articolo »

Gestioni associate, Cia (AGIRE): “La Giunta Provinciale intervenga per dare una risposta agli Amministratori e ai cittadini”

La scelta politica effettuata dal Consiglio Comunale di Segonzano di recedere unilateralmente dalla Gestione associata dei Comuni della Sinistra Avisio (Sover, Segonzano, Lona-Lases e Albiano) ci permette di fare alcune riflessioni su quella che è una vera e propria mostruosità prodotta nella scorsa legislatura. Messi di fronte alla scelta obbligata tra la fusione, la gestione associata o il commissariamento, da ...

Leggi Articolo »

Pecore morte in Val di Borzago, Cia (AGIRE): La possibile diffusione anche in Trentino delle truffe sugli “alpeggi d’oro” è diventata realtà?

Il caso della moria di pecore (180 le pecore, provenienti da fuori provincia, decedute fino ad ora) sui pascoli in val di Borzago e le parole del presidente della Federazione allevatori trentini Mauro Fezzi, secondo cui “Questi sono i frutti amari e inaccettabili di certi meccanismi distorsivi del sistema di contribuzione della Pac europea” dimostrano che, quando il sottoscritto alcuni ...

Leggi Articolo »

Piuttosto che parlare di ticket, impegniamoci a non indurre i cittadini a bypassare il medico di medicina generale.

Sono del giugno 2016 le modifiche alle disposizioni in materia di ticket del pronto soccorso approvate dalla Giunta provinciale su proposta dell’ex Assessore Luca Zeni e entrate in vigore il primo agosto dello stesso anno. L’obiettivo era quello di scoraggiare quanti si rivolgono al pronto soccorso per fruire immediatamente di una o più prestazioni specialistiche non urgenti, scavalcando l’iter ordinario ...

Leggi Articolo »

Appartamenti Itea in bassa Val di Sole, interrogazione di Claudio Cia sui nuovi alloggi non acquisiti

In seguito alle acquisizioni effettuate da ITEA dal 2004 al 2006, essa risulta proprietaria delle pp.ed. 71, 72/1, 72/2 e 75 del Comune di Caldes (situato a circa tre chilometri da Malè) su cui sorge un edificio destinato alla realizzazione di appartamenti ricadenti nel piano attuativo a fini speciali perl’edilizia abitativa. Questo edificio, situato nel Centro storico di Caldes, versava ...

Leggi Articolo »

Punto nascita di Cavalese, Cia: se per Ghezzi i servizi sanitari nelle valli sono un “costo”…

Negli scorsi giorni è stato dato ampio spazio dalla stampa alla risposta ad una interrogazione del consigliere Paolo Ghezzi (Futura2018) sui “costi” della riapertura del punto nascita di Cavalese. Dai dati ricavati dal solo primo mese di apertura un quotidiano ha evidenziato il “costo medio per parto”, arrivando a parlare di “quanto onerosa sia la cambiale elettorale che la giunta ...

Leggi Articolo »

Cia interroga sulla richiesta di sdoppiamento delle classi presso la Scuola Primaria di Cembra.

Secondo la nuova delibera Provinciale n. 282 prot 4/2019-S dd. 01/03/2019 art. 1: “le classi di scuola primaria sono costituite con un numero massimo di 25 studenti, salvo richiesta di deroga presentata dal dirigente scolastico per esigenze di carattere logistico. In presenza di alunni certificati ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104 e laddove vi sia disponibilità di ...

Leggi Articolo »

“Alpeggi d’oro”: le truffe dei contributi indebiti per i pascoli anche in Trentino?

Si stanno diffondendo a macchia di leopardo nel nord Italia le inchieste relative alle truffe dei cosiddetti “alpeggi d’oro”. Se le accuse dovessero essere dimostrate, si configurerebbe un meccanismo grazie al quale un imprenditore del bergamasco e due del cremonese sarebbero riusciti a ottenere in maniera illecita finanziamenti per la gestione agraria che l’Unione Europea, attraverso le Regioni italiane, eroga ...

Leggi Articolo »

Contro le A.f.t. per valorizzare la figura del medico di medicina generale

Comprendo le perplessità sollevate dai nove Medici di Medicina generale di Rovereto che protestano contro l’apertura di un maxi-ambulatorio a Trento sud. Questo in virtù del fatto che – a causa del Decreto Balduzzi del 2012 che obbliga ad accentrare molti ambulatori in poche grandi strutture denominate Aft (Aggregazioni funzionali territoriali) – nei prossimi anni, quella che oggi è un’eccezione, ...

Leggi Articolo »

Disagi nella consegna della posta in Val di Cembra da oltre tre settimane

E’ arrivata allo scrivente la segnalazione di criticità nella consegna della posta nel Comune di Giovo: di fatto da circa tre settimane non viene consegnata la posta. Mi è stato confermato che il mancato recapito della corrispondenza è da ricondurre allo spostamento del centro di smistamento della posta da Cembra a Trento, e al conseguente aumento della mole di lavoro ...

Leggi Articolo »