Interrogazioni/Denunce

Furti in Trentino: turisti invitati a sporgere denuncia a casa loro?

Si apprende che i furti in casa e soprattutto gli scippi in questo periodo natalizio, visti anche i mercatini di Natale, siano in aumento. La risposta che viene fornita dalle Istituzioni è che tale incremento è da attribuirsi solo alla “percezione” dell’aumento, in quanto le statistiche in merito, ogni anno puntualmente pubblicate, evidenziano un decremento delle denunce. La realtà sembrerebbe ...

Leggi Articolo »

Pubblicità sul sito dell’APSS ai “Laici Trentini per i diritti civili”.

Nel sito web dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (APSS) vi è la sezione dedicata a “Operatori e partner – Volontariato e servizio civile”, nella quale si ritrova da anni una pagina dedicata ai “Laici Trentini per i diritti civili”, comitato con sede legale a Rovereto e sede effettiva a Trento. Tra le iniziative portate avanti dai “Laici Trentini per ...

Leggi Articolo »

Ceggio: torrente fatto sparire dall’uomo?

Risulta che tutta l’acqua del torrente Ceggio venga utilizzata da anni nell’alimentazione della centrale idroelettrica di Carzano: dalla località Berti, frazione Campestrini nel Comune di Torcegno, l’acqua del torrente Ceggio viene deviata nel bacino ex Enel di Pontarso, Comune di Telve, e da qui convogliata per alimentare la centrale idroelettrica. Balza all’occhio però, a prescindere totalmente dall’annata siccitosa, che in ...

Leggi Articolo »

Gioco d’azzardo: la Provincia incassa 45 milioni, i cittadini ne perdono 250…

Dalla risposta ad una interrogazione del luglio 2015 del sottoscritto, si apprendevano i dati relativi alle entrate della Provincia autonoma di Trento derivanti dal gioco d’azzardo. In particolare si precisava che il dato sul volume delle giocate ha carattere regionale, ma può essere ripartito al 52,5% per la Provincia autonoma di Trento. L’ultimo dato allora disponibile relativo all’ammontare del gettito ...

Leggi Articolo »

Ponte sul Sarca: la Provincia conferma la riapertura prima dell’inverno?

Il 9 agosto 2017 nelle Valli Giudicarie si scatenava il caos nella zona dell’Alta Rendena dopo che il ponte sul Sarca (e precisamente nel punto del viadotto fra i Comuni di Bocenago e Strembo) aveva iniziato a cedere sulla parte centrale, questo dopo che a fine giugno c’era stato il cedimento di un altro ponte, più piccolo e di altra ...

Leggi Articolo »

Poliambulatorio di Malè privo di sterilizzatrice: si risolva il problema “alla radice”.

Nel poliambulatorio di Malè viene erogata un’assistenza specialistica in cardiologia, elettrocardiogramma, diabetologia, fisiatria, medicina fisica e riabilitazione, ginecologia e ostetricia, medicina dello sport, oculistica, ortottica, otorinolaringoiatria, prelievi ematochimici e odontoiatria. La struttura fino a poco tempo fa era corredata di tutto l’occorrente minimo per funzionare, come una lavastrumenti, indispensabile per il lavaggio degli strumenti di lavoro con acqua sempre pulita e dove l’igiene ...

Leggi Articolo »

Famiglia monoreddito sfrattata dall’Itea non trova un alloggio a Riva: sarà oggetto di sgombero.

Una famiglia monoreddito (con ICEF 0.18420) composta da genitori ed una minore di undici anni residente in un appartamento dell’Itea di Riva del Garda dal 2010, pur avendo pagato regolarmente l’affitto, ha ricevuto lo sfratto esecutivo dal Tribunale di Rovereto, su istanza della stessa Itea per fine locazione. In data 20 novembre 2017 deve lasciare l’appartamento che sarà assegnato ad ...

Leggi Articolo »

Borgo Chiese: Cimego favorito rispetto a Condino anche nella ristrutturazione delle scuole materne?

La Giunta Provinciale di Trento, tra gli interventi di edilizia scolastica comunale per i quali ha approvato lo stanziamento di risorse, ha incluso tra le opere prioritarie anche la ristrutturazione totale della scuola materna di Cimego, per un importo complessivo di 819.296,20 euro, dei quali 614.472,15 a carico della Provincia autonoma di Trento e i restanti 204.824,05 a carico del ...

Leggi Articolo »

Convegno FBK con professionista fortemente critico verso la campagna vaccinale?

In relazione al convegno di sabato prossimo 28 ottobre 2017 a Trento, presso la sede di FBK (Ente di ricerca della PAT) pubblicizzato sui quotidiani e presso tremila medici del nostro territorio, igienisti, pediatri e medici di medicina generale inclusi (quelli che vaccinano i soggetti interessati), ed organizzata da FBK e dall’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia ...

Leggi Articolo »

Baraonda tecnologica ai varchi Ztl: multe multiple e aumento del carico di lavoro del personale?

Gli organi di stampa e i media in generale continuano ad evidenziare l’ingente numero di sanzioni comminate agli automobilisti che varcano il perimetro dell’area cittadina di Trento della zona a traffico limitato (Ztl). Sorprende il numero imponente dei trasgressori, o meglio delle sanzioni irrogate. A tal proposito sono venuto a conoscenza dell’esistenza di automobilisti che in pochi giorni lavorativi avrebbero ...

Leggi Articolo »