Interrogazioni / Denunce

Tariffa rifiuti e applicazione dell’IVA: che confusione! La Provincia faccia chiarezza.

All’epoca in cui la tariffa rifiuti si chiamava Tia (Tariffa di igiene ambientale), in bolletta veniva addebitata l’Iva ma, come contestato da anni, la Tia era una vera e propria tassa, e quindi l’Iva richiesta era considerabile come una “tassa sulla tassa”. I contenziosi sono stati limitati, probabilmente per paura delle pratiche burocratiche, tutti però conclusi con il giudice che ...

Leggi Articolo »

Protonterapia: la Provincia diventa “procacciatrice” di pazienti?

Il centro di protonterapia rappresenta senza dubbio il modello di come un’opera pubblica non vada realizzata: prima si è costruita, in corsa si è pensato a come gestirla (costo preventivato di 500 mila euro al mese), successivamente si è incolpata Roma per il mancato inserimento nei LEA e ora che questo problema è stato superato la Provincia stanzia 270mila Euro ...

Leggi Articolo »

Sequestrato il deposito del Sindaco di Cavedago, venduto come Chalet. Quali chiarimenti forniti alla Provincia?

Con decreto n°3421/2017 e n.2254/17 del 29/08/2017 emesso dal Tribunale di Trento risulta sottoposto a sequestro preventivo l’edificio p.ed. 410, un deposito agricolo in area agricola venduto dall’attuale sindaco di Cavedago in data 22.07.2016 ad un ignaro acquirente che lo ha trasformato in “villetta”. I fatti: Nell’autunno 2004 viene rilasciata autorizzazione alla costruzione di un deposito agricolo su un terreno ...

Leggi Articolo »

Disabili da 12 anni trasportati tra Locca di Concei e Arco: a quando la realizzazione della soluzione promessa?

Nel dicembre scorso sembrava finalmente risolta l’odissea di quei ragazzi con disabilità e fragilità costretti dal lunedì al venerdì a spostarsi dalla Valle di Ledro ad Arco per svolgere attività formative e ricreative. L’ordine del giorno 294/XV presentato al riguardo dal sottoscritto ed approvato dal Consiglio provinciale il 21 dicembre 2016, pareva aver formalizzato la risoluzione del problema. Purtroppo, invece, ...

Leggi Articolo »

Caso mortale di malaria: si può escludere la presenza in Trentino di zanzare Anopheles?

La malaria è provocata da un parassita che per svilupparsi e moltiplicarsi deve albergare per un certo periodo nel corpo vivente (serbatoio) di qualcuno. È prelevato da un soggetto ammalato e iniettato in quello sano da una zanzara del genere Anopheles (vettore). Da ciò ne viene che l’assenza di persone infette e/o di questo particolare insetto renda pressoché impossibile la ...

Leggi Articolo »

Acciaieria di Borgo Valsugana: quali garanzie sull’efficacia del sistema di controllo video delle emissioni?

Nel maggio 2012 la commissione ambiente della Comunità Valsugana e Tesino, in occasione della revisione dell’A.I.A. dell’Acciaieria Valsugana s.p.a., allo scopo di prevenire episodi illeciti di inquinamento da parte dell’azienda stessa, richiedeva l’installazione di videocamere esterne di videosorveglianza dello stabilimento, attive 24 ore su 24 e con sistema di visione notturna, controllate dall’Appa stessa e con immagini trasmesse in tempo ...

Leggi Articolo »

Speed check: profili di rilevanza contabile del progetto di sicurezza stradale “NoiSicuri”?

Con determinazione n. 12 dd. 10.08.2012 del Dirigente del Corpo Intercomunale della Polizia Locale del Comune di Pergine Valsugana, allora era Savio Raffaello Gonzo, avente ad oggetto “Progetto sicurezza stradale NOISICURI – nolo dissuasori di velocità Velo OK. Affido alla ditta Plus Service Srl, di Padova, per un importo complessivo di €.3.751,00”, il Comune di Pergine Valsugana affidava alla Plus ...

Leggi Articolo »

Il Sindaco di Pergine ​intimidisce gli Agenti della Polizia Locale dopo l’interrogazione provinciale?

Si porta all’attenzione del Consiglio provinciale una vicenda che riguarda direttamente il sottoscritto per fatti connessi all’adempimento del mandato e all’esercizio delle proprie funzioni consiliari. Si sa, le informazioni volano ormai veloci grazie alla rete e una comunicazione partita da un Comune del Trentino difficilmente si può pensare rimanga all’interno dei confini dello stesso, tanto più se la stessa parte ...

Leggi Articolo »

Cinturoni e fondine per gli agenti della Polizia Locale Alta Valsugana: doppio acquisto causa errore nella scelta?

Il clamore del tutto inaspettato e apparentemente ingiustificabile generato dall’interrogazione 4795/XV “Fornitura di vestiario al corpo di polizia locale Alta Valsugana”, ha suscitato nello scrivente una particolare curiosità per le determine di acquisto di dotazioni per il personale del personale della Polizia Locale Alta Valsugana, che offrono curiosi spunti di riflessione. Il Decreto del Presidente della provincia 30 aprile 2008, ...

Leggi Articolo »

Ferrovia dell’Avisio: quando sarà attuata la mozione numero 38 del 2014?

Con la mozione numero 38 del 12 giugno 2014 “Interventi a sostegno dell’attività di studio e progettazione relativa alla realizzazione di una ferrovia delle Valli dell’Avisio”, il Consiglio provinciale, all’unanimità, impegnava la Giunta ad attuare due punti: ad avviare nel più breve tempo possibile lo studio di fattibilità di una ferrovia che colleghi Trento con le valli dell’Avisio, approfondendone, tra ...

Leggi Articolo »