Interrogazioni/Denunce

Piazza Raffaello Sanzio: dopo i lavori groviglio di disagi

Nel progettare e pianificare lavori di viabilità gli obiettivi a cui si dovrebbe sempre tendere sono: razionalizzare e migliorare il transito dei mezzi di trasporto, garantire sicurezza ai pedoni e contenere gli effetti negativi quali appunto l’inquinamento acustico, atmosferico ed ambientale. Non sempre però ci si azzecca! Il risultato dei lavori recentemente eseguiti a Trento tra i due incroci su ...

Leggi Articolo »

Determinazioni n°4 e n°27: chi le ha viste?

Spulciando tra le numerose determinazioni (31) del servizio “Gabinetto e pubbliche relazioni”, attraverso cui il Comune di Trento impegna risorse a favore dell’una o dell’altra attività amministrativa, ho constatato con sorpresa come nell’elenco di quelle emanate nel corso dell’anno corrente le n°4 e n°27 non sono state rese pubbliche, a meno che non sia il sottoscritto incapace ad individuarle pur ...

Leggi Articolo »

Ex Centro Sociale di San Donà, quali sviluppi?

Dal 2008 il Centro Sociale di San Donà, che sorge su una proprietà consortile, è chiuso per problemi di sicurezza a seguito del cedimento del terreno che ha provocato delle crepe strutturali. Per poter metterci le mani il Comune, non risultando proprietario dell’edificio, intraprese un provvedimento di esproprio in modo da poter intervenire. A tale proposito erano stati messi a ...

Leggi Articolo »

Trento: sempre più segni di povertà e disagio

E’ uno dei tanti Mohammed che popolano la nostra città il “povero Cristo” che da circa tre mesi sta bivaccando sul pianerottolo, al primo piano, della scala d’emergenza in metallo all’esterno dell’ex Cassa Malati con vista sul giardino di Piazza Venezia e a poca distanza dai mercatini di Natale di Piazza Fiera. Mentre durante il giorno è impegnato a racimolare ...

Leggi Articolo »

Vela: rifiuti sul marciapiede, ostacolo per i pedoni

Recentemente in Consiglio Comunale si è dibattuto sulla delibera per il regolamento e l’applicazione della nuova tariffa dei rifiuti e qualche giorno dopo una cittadina mi ha contattato per segnalarmi uno spettacolo deprimente che permane in località Vela e precisamente al termine di Via SS. Cosma e Damiano. In tale luogo, sabato 24 novembre, ho constatato e documentato di persona ...

Leggi Articolo »

Il Garante richiama all’ordine il Comune

Il 30 aprile 2012 avevo presentato l’interrogazione in cui rendevo pubblica l’intenzione da parte dell’amministrazione di dotare gli agenti dei servizi operativi della Polizia locale  di sistema radio portatile GPS, attraverso il quale la centrale avrebbe potuto verificare in ogni momento l’esatta posizione dell’agente in città. Quando i media raccolsero la notizia si seppe anche che era stata effettuata una ...

Leggi Articolo »

Nuove farmacie, tutto da rifare!

In applicazione al decreto Monti (Cresci Italia) 24.01.2012 n° 1 convertito con modificazioni dalla legge 24.03.2012 n° 27, il Consiglio Comunale il 22.06.2012 ha approvato la delibera per l’apertura di sei nuove sedi farmaceutiche per garantire una più capillare presenza sul territorio del servizio farmaceutico. Le zone individuate erano Melta, Solteri, Le Albere, Oltrefersina, Mattarello e Povo: “erano” perché ora ...

Leggi Articolo »

Cinque mesi sotto il ponte con 600 euro al mese

Cinque mesi sotto il ponte con 600 euro al mese perché non ci si può permettere di pagare un affitto. È storia di oggi vissuta da un trentino che, a suo modo, ha contribuito a fare grande questa nostra terra lavorando, pagando le tasse e vivendo la città. Una persona come tante che non ha la vocazione per fare il ...

Leggi Articolo »

Cimitero Monumentale: offesa all’espressione d’affetto

L’esperienza del lutto ci fa toccare con mano la fragilità e la temporalità del vivere umano. Il desiderio di non perdere il ricordo e il vissuto di un affetto affidato alla terra porta, chi rimane, a visitare e curare il luogo di sepoltura che cela quanto rimane della persona amata. Questa espressione d’affetto, come poteva avvenire quando in vita, si ...

Leggi Articolo »

Disagi in via Asiago: quando finiranno?

Si sa che la città ha bisogno di continui e ripetuti interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria e che questi, quando possibile, vengono programmati in modo da evitare disagi ai cittadini. E’ quello che in effetti era sembrato quando, a ridosso del periodo generalmente dedicato alle ferie, sono iniziati i lavori di disgaggio in via Asiago. Ora dopo circa 4 ...

Leggi Articolo »