Interrogazioni/Denunce

Vasca olimpionica comunale, quale futuro?

Non è un mistero il fatto che, quando qualcuno fa acquisti usando i soldi altrui, tende ad essere poco accorto nel ponderare e nello spendere. Questo succede, spesso e volentieri, quando è in gioco il denaro pubblico, tanto più se chi lo amministra, quando ne fa un cattivo uso, non ne risponde con il proprio portafoglio. Un esempio di tale ...

Leggi Articolo »

Stazione autostradale di Trento centro: con il telepass aperta anche in uscita

La recente chiusura della stazione autostradale di Trento centro ha, senza alcun dubbio, migliorato la viabilità sulle aree limitrofe per aver dirottato a nord e nella parte meridionale della città tutto il traffico in uscita dall’A22. Questo però l’ha inevitabilmente aumentato su altre vie della città e, con esso, nuovi disagi condizionano la vita dei cittadini che le abitano e le ...

Leggi Articolo »

San Donà attanagliata dal traffico attende risposte

Sono passati ormai più di sette mesi da quando, sollecitato da numerosi cittadini di San Donà, ho avanzato un’ipotesi (una bretellina che aggirasse l’abitato) per ridurre la pressione del traffico su tale rione. Interessamento che non è piaciuto  al presidente della circoscrizione dell’Argentario che sulla stampa è intervenuto con ironia rammaricandosi del fatto che, a suo dire, io non mi ...

Leggi Articolo »

RSA San Bartolomeo: la sicurezza degli ospiti e degli operatori non è garantita

Nella RSA San Bartolomeo, ospiti e familiari, amici e volontari sono rassegnati a tutto. Privati della possibilità di raggiungere tale struttura con il trasporto pubblico sono però a loro assicurate “sauna” e “piscina” gratis. Infatti, nei giorni scorsi pur non essendo ancora estate, all’interno della struttura chiunque, ospiti o visitatori, ha potuto “godersi” una temperatura da sauna (il 26 maggio ...

Leggi Articolo »

Via della Pontara: quale sicurezza per chi vi abita e la percorre?

I cittadini di Trento che abitano e/o percorrono a piedi via della Pontara da molto tempo vivono il disagio di chi, percorrendola, si sentono esposti al pericolo rappresentato dai mezzi a motore che l’attraversano ad alta velocità. Ciò è stato ben rappresentato dai alcuni bambini di una scuola che, assieme ai loro insegnanti, hanno prodotto una  cartellonistica stradale che non ...

Leggi Articolo »

Profughi: arrivano anche a Trento?

L’emergenza profughi, che sta investendo il sud Italia, a macchia d’olio sta interessando un po’ tutto il Paese e i mass media già rilevano l’insorgere di criticità che generano paure e tensioni sociali tra la gente. Il 28 marzo avevo posto al signor Sindaco una domanda di attualità chiedendo se, anche la città di Trento, era destinata diventare luogo di ...

Leggi Articolo »

Fare meglio con poco: Piazza Cantore chiede sicurezza e manutenzione

Piazza Cantore a Trento è degna di maggior considerazione ed è per questo che gli interroganti si fanno portavoce di  questioni da più parti segnalate e qui inoltrate al Signor Sindaco. Innanzitutto va richiamata attenzione su un problema di sicurezza riguardante l’attraversamento all’incrocio con via Stoppani, laddove sono ora collocate le strisce pedonali con relativo invito del marciapiede:  la presenza ...

Leggi Articolo »

Disservizi presso le strutture assistenziali S. Bartolomeo e Angeli Custodi

In coincidenza con lo sciopero generale del 6 maggio presso le strutture assistenziali S. Bartolomeo e Angeli Custodi si sono avuti importanti disservizi dovuti alla carenza del personale scioperante e comunicati allo scrivente da familiari e volontari. Infatti viene segnalato che in tale giornata molti ospiti non hanno avuto un’assistenza di base accurata e non sono stati mobilizzati neppure per ...

Leggi Articolo »

Bacino di raccolta Enel in San Donà: intaccato l’equilibrio del fragile contesto idrogeologico della collina?

Da più cittadini, residenti sulla collina di Trento, ci viene segnalata una situazione anomala in località san Donà di Cognola. Nella fattispecie ci viene fatto notare che, a monte del quartiere di San Donà, si trova un bacino di raccolta Enel con una portata  di centinaia e centinaia di metri cubi d’acqua. Conoscendo il fragile contesto idrogeologico della collina, nella ...

Leggi Articolo »

San Donà, nuovi giochi in arrivo per il parco: collocazione rispettosa della sicurezza?

Dopo infinite battaglie, per i bambini di San Donà stanno arrivando i giochi  che verranno istallati nel parco. Secondo i genitori dei bimbi, la collocazione di tali giochi, presenta delle criticità in quanto frutto del libero arbitrio di pochi signori e forse anche incompetenti. Personalmente mi sono recato al parco e con i miei occhi ho visto che  sono stati ...

Leggi Articolo »