Interrogazioni/Denunce

Convenzionare una rete di bar per i passanti non clienti

È ormai sotto il naso di tutti che Trento città turistica, città di “pensionati”, città di studenti, città che propone eventi culturali nazionali e internazionali sta diventando, purtroppo,  anche una città che esala profumi di ricordi lasciati dai passanti che,  per soddisfare bisogni fisiologici impellenti necessità del vivere su questa terra, non trovando spazi adeguati (esclusi i bar previa consumazione) ...

Leggi Articolo »

Ondata di profughi anche a Trento?

L’emergenza profughi, che sta investendo il sud Italia, a macchia d’olio sta interessando un po’ tutto il Paese e i mass media già rilevano l’insorgere di criticità che generano paure e tensioni sociali tra la gente. Le popolazioni di alcuni Comuni hanno denunciato il fatto che, sul proprio territorio, sono sorte tendopoli a loro insaputa: non sono stati coinvolti, né ...

Leggi Articolo »

Tricolore e storia da recuperare

In occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia la comunità di Trento è venuta a sapere che, sul suo territorio, è presente il primo tricolore che, issato a Palazzo Thun, sventolò per la prima volta sulla Trento conquistata dagli italiani. Tale importante cimelio, dopo varie peripezie, è rientrato a Trento ed è custodito, da circa 3 anni, dal conte Pompeati. La ...

Leggi Articolo »

Romagnano: la palestra accessibile a tutti, compreso ai disabili?

A Romagnano, presso la scuola elementare, è presente una palestra che, oltre ad essere aperta per uso scolastico, è disponibile al pubblico per attività sportive e corsi con diverse finalità. Questa struttura è dotata di un ascensore funzionante realizzato per assicurare a tutti il libero accesso a tale luogo. Quanti però vogliono accedervi, siano essi accompagnatori o accompagnati, sani o ...

Leggi Articolo »

Condominio in via Asiago: trascuratezza e incuria causano grave disagio agli abitanti

Il Condominio  Asiago  sito in via Asiago 17 a fianco della Stazione ferroviaria di Villazzano, frazione del comune di Trento, attraverso la persona del suo Amministratore Andrea Bertotti, è a lamentare  la situazione non più sostenibile di trascuratezza e incuria di un terreno confinante la sua proprietà. Appartenente a Rete Ferroviaria Italiana, il terreno (p.f. 381/8) si estende dai binari ...

Leggi Articolo »

Aumentata la tariffa dei rifiuti ma non la qualità del servizio

Con gennaio le famiglie di Trento si sono viste aumentare la tariffa per la raccolta dei rifiuti perché così ha voluto la giunta comunale guidata dal sindaco Andreatta. Questo, agli occhi della gente, è mal sopportato parchè non accompagnato dalla percezione che il servizio offerto contribuisca a curare il decoro della città che al contrario, oggi appare, con l’esibizione dei suoi ...

Leggi Articolo »

Bus navetta servizio Civica Casa di riposo “ex ospedalino” in via di estinzione?

Si teme e vocifera tra i residenti di via della Collina e i famigliari degli anziani ospitati nella RSA Angeli Custodi (ex ospedalino) che il comune di Trento, dopo aver cancellato il bus navetta che collegava la città alla Civica RSA di via Malpensada (S. Bartolomeo), stia pensando di sopprimere anche quello che da Porta Nuova sale all’ex ospedalino. Pure ...

Leggi Articolo »

Tariffa rifiuti: due pesi, due misure?

In questi giorni la stampa ha riportato la notizia dell’aumento tariffario per la raccolta dei rifiuti deciso dalla Giunta  Comunale di Trento di centro sinistra. Pertanto con quest’anno le famiglie trentine pagheranno il 9,5 per cento in più la tariffa per l’utenza domestica mentre negozi, uffici e laboratori circa il 12 per cento in più rispetto al 2010. Il Comune ...

Leggi Articolo »

Arredo stanze ex sede della Civica Casa di Riposo di Trento: quale destino?

Nella primavera scorsa un’associazione di solidarietà ONLUS, attenta ai bisogni della gente, ha presentato una domanda alla direzione della Civica Casa di Riposo di Trento intesa ad ottenere, a titolo gratuito, l’arredo di circa 50 stanze delle 240 che erano in funzione prima del trasferimento della struttura in via della Malpensada (S. Bartolomeo) e che attualmente sono in deposito ad ...

Leggi Articolo »

San Donà: cercasi un idoneo ambulatorio medico

Quando si pensa ad un ambulatorio ognuno di noi si immagina un luogo facilmente accessibile con ambienti e spazi accoglienti e strutturati in modo tale da garantire la privacy di chi, in un rapporto di estrema fiducia, rivolgendosi al medico curante confida problemi e bisogni  di carattere sanitario e non, sintomi, paure e speranze. Nel quartiere di San Donà un ...

Leggi Articolo »