Lettere ai Quotidiani

Perchè continuerò a esprimere il mio pensiero liberamente, nonostante le critiche…

Talvolta il lessico adoperato ​da alcune persone e ​in alcuni articoli di giornale è volutamente costruito in modo da delegittimare i soggetti di cui si sta parlando. In certi casi lo si fa per mera necessità di semplificazione, in altri casi perché spinti da secondi fini. La mia attività di politico mi espone ogni giorno a tentativi di delegittimazione, attacchi ...

Leggi Articolo »

Un possibile futuro da esodato per Ugo Rossi?

Sono preoccupato per il futuro lavorativo di Ugo Rossi. Se non venisse riconfermato il senatore Franco Panizza alla segreteria del PATT il Presidente ha già dichiarato che lascerà la sua carica istituzionale e tornerà al suo vecchio lavoro di Dirigente Responsabile Qualità e Formazione di Trentino trasporti. Forse dimentica che nel settembre 2013, tra le dichiarazioni pro eligendo presidente, aveva ...

Leggi Articolo »

Accoglienza migranti ad ogni costo, quando si supera il limite della ragionevolezza

La situazione dell’emergenza migranti appare sempre più critica e può solo peggiorare, visto che l’invasione dei profughi è previsto durerà almeno 20 anni. Dunque prepariamoci a una crisi continua, con milioni di disperati in marcia verso l’Europa. Molti sono però i paesi che hanno già reintrodotto controlli ai propri confini e altri si stanno organizzando per fare la stessa cosa. ...

Leggi Articolo »

Sanifonds – risposta alla lettera di De Laurentis

Oggi sono stato interessato direttamente da un intervento del signor Roberto De Laurentis che fin dalla prima pagina del quotidiano “Trentino” si rivolge al sottoscritto con il testo dall’eloquente titolo “Sanifonds e… i piccoli investigatori”, probabilmente in ritorsione al mio affronto di aver osato avanzare dei dubbi sul fondo del quale risulta presidente. Effettivamente un po’ piccolo lo sono, ma ...

Leggi Articolo »

Chi è veramente di sinistra non priverebbe mai un bambino del suo diritto a chiamare la mamma

In questi giorni i riflettori sono puntati su un avvenimento mostruoso a detta di alcuni, meraviglioso secondo altri: la nascita di Tobia, il figlio di Niki Vendola (moderno proletario di sinistra) e del suo compagno Eddy Testa. La madre, indonesiana con passaporto americano, è come se non esistesse, una figurante senza volto e senza voce, retribuita con 135 mila euro ...

Leggi Articolo »

Registro della bigenitorialità, il valore di questo strumento

Nei giorni scorsi in commissione per le politiche sociali del comune di Trento è stata presentata un importantissima delibera sotto diversi aspetti, ovvero l’istituzione di un registro della bigenitorialità. In qualità di padre separato, la tematica, già di per sé sensibile, mi riguarda da vicino ed è parimenti attuale per molti genitori ingiustamente privati dell’affetto dei loro figli. Sono convinto ...

Leggi Articolo »

Mostra fotografica sulla vecchiaia, quel cammino che spesso ci spaventa.

La vecchiaia, il trascorrere del tempo, il nostro incedere nello spazio e cambiare aspetto. Il tutto immortalato dal bianco e nero della pellicola, esposto alla curiosità del pubblico e pronto a suscitare in noi molteplici emozioni. E’ allestita presso la Galleria Craffonara di Riva del Garda la mostra fotografica di Francesca Lorenzi “Io, uno di noi”, i cui soggetti sono ...

Leggi Articolo »

Ipotesi di sgombero all’ex SLOI…

Fin dal 2012 in più occasioni mi sono occupato degli accampamenti abusivi, sorti qua e là per la citta, come quello all’ex Sloi. Angoli di territorio nascosti, di cui l’Amministrazione sapeva ma ha preferito ignorare e non intervenire. Baracche abitate da disperati che vivono in uno stato di miseria e degrado da togliere il fiato. Tante immondizie e tanta desolazione, ...

Leggi Articolo »

Qualche breve considerazione sulla serata di ieri a Campotrentino…

Solo qualche breve considerazione sulla serata di ieri a Campotrentino, organizzata dal locale comitato cittadino per evidenziare le problematiche del quartiere, che da anni non trovano risposte ma anzi, sembrano peggiorare  lasciando ai cittadini la spiacevole sensazione di essere presi in giro dall’Amministrazione comunale. La serata, nonostante fosse indetta dal comitato per Campotrentino, è stata moderata dal presidente della Circoscrizione ...

Leggi Articolo »

Bus a idrogeno… la toppa più grande del buco!

In riferimento all​a delibera del 29 gennaio, che vede la Giunta provinciale intenzionata a investire 12 milioni di euro (di cui 4 di potenziale cofinanziamento europeo) per dare un senso all’acquisto dei “famosi” due bus a idrogeno, senza tornare a citare i costi esorbitanti della “sperimentazione” dei minibus, sono convinto che un miglior favore all’ambiente lo si poteva fare acquistando ...

Leggi Articolo »