Ne parla la stampa

Inceneritore: ignorati i citadini

Sabato 30 ottobre un corteo di circa 38 comitati privi di referenze politiche, tanti bimbi, agricoltori con i loro trattori e molte persone comuni (700-800) hanno sfilato per le vie della città manifestando la propria contrarietà alla scelta politica di realizzare un inceneritore per la distruzione dei rifiuti. Un no deciso per dire un sì convinto ad uno smaltimento dei ...

Leggi Articolo »

Trento, un servizio ad hoc per la cura delle tombe

La superficie cimiteriale, calcolata in circa 47 mila metri quadrati, è affidata all’opera dei necrofori che, con apprezzabile dedizione, curano la sacralità e il decoro di questo luogo. Quanti hanno modo di frequentarlo, toccano con mano la delicatezza con cui queste persone si rapportano con il dolore, la nostalgia e la speranza di chi ha lo sguardo rivolto a un ...

Leggi Articolo »

Forno e area Michelin

Egregio Direttore, nei prossimi giorni il consiglio comunale di Trento deciderà se, nel cimitero monumentale di via Giusti, verrà costruito il Tempio crematorio. Sono 15 anni che a turno, i politici che governano la città, parlano di quest’opera per la quale, progetto esecutivo e relativo finanziamento provinciale di 3 miliardi e 100 milioni di lire (= € 1.601.016,39), erano pronti già ...

Leggi Articolo »

Cimitero, per vedere il frate bisogna fare il giro dell’oca

L’esperienza del lutto ci fa toccare con mano la fragilità e la temporalità del vivere umano. Il desiderio di non perdere il ricordo e il vissuto di un affetto affidato alla terra, apre al mistero e il pensiero inevitabilmente si rivolge all’infinito, a una dimensione che dona e rafforza la speranza di rincontrare la persona perduta. Il cimitero monumentale è ...

Leggi Articolo »

Quando 13 anni fa come infermiere assistevo l’arcivescovo Gottardi

Questi sono giorni in cui il pensiero mi riporta a tredici anni fa, quando fui incaricato dalla curia a prendermi cura, in qualità d’infermiere, dell’Arcivescovo Alessandro Maria Gottardi. Prima di allora quest’uomo l’avevo incontrato nella sua residenza estiva in Val di Sella (Valsugana) quando, piccolo, mi aveva tenuto sulle sue ginocchia come fa un nonno con il nipotino. Poi l’ho ...

Leggi Articolo »