Ne parla la stampa

Camere miste negli ospedali trentini, Cia (FdI): “Si torni ad una modalità di assegnazione dei posti letto che rispetti la distinzione tra stanze femminili e maschili”

Nelle scorse settimane ho ricevuto numerose segnalazione da parte di pazienti o di loro familiari circa il fatto che, presso alcuni ospedali trentini, sia ritornato di prassi nei reparti di degenza collocare uomini e donne nella medesima stanza. Ciò appare non adeguatamente rispettoso della persona e si rivela tanto più sconveniente considerando che trattasi di soggetti che si trovano in ...

Leggi Articolo »

Risposta a Renzo Maria Grosselli, Cia (FdI): “Le sue sono parole che rivelano superficialità e scarsa conoscenza di come si svolgono i lavori in Consiglio provinciale”

Renzo Maria Grosselli nei giorni scorsi mi ha definito su l’Adige “un folletto che dice tutto e il contrario di tutto”, affermazioni volte sbeffeggiare la statura del sottoscritto. Su questo, con successiva nota pubblicata nello spazio dedicato alle “Lettere al Direttore”, è intervenuto nuovamente per dire che a lui della mia statura “interessa solo quella politica”. Finge di usare il ...

Leggi Articolo »

Nuovo Ospedale di Cavalese, Cia (FdI): “Il mio impegno e la mia coerenza sono sotto gli occhi di tutti”

Apprendo dalla lettura del quotidiano “L’Adige” che nel corso di una serata pubblica organizzata dal partito Onda civica a Cavalese dal titolo “Nuovo Ospedale di Cavalese – come ti vendo la sanità pubblica” Renzo Maria Grosselli, parlando del sottoscritto, avrebbe affermato che  “In questa storia c’è anche chi se ne approfitta. Penso a qualche esponente del centrodestra che prima dice ...

Leggi Articolo »

Vogliono cancellare l’obiezione di coscienza, Cia (FdI): “Ennesimo tentativo di derubricare la sacralità e l’inviolabilità della vita”

In questi anni di galoppante scristianizzazione gli esclusi dai diritti sono i dimenticati, quelli che non si devono nominare. È stata derubricata la sacralità e l’inviolabilità della vita nella fase di maggior vulnerabilità e ora il prossimo traguardo è cancellare il diritto all’obiezione di coscienza. Vogliono che le professioni si conformino al volere di una maggioranza, al suo pensiero ideologico. ...

Leggi Articolo »

Cia (FdI): “Le nuove linee guida per la comunicazione dell’UE vogliono cancellare il Natale”

Le nuove linee guida per la comunicazione dell’Unione Europea cancellano il Natale perché le festività non dovranno più essere riferite a connotazioni religiose, vietano anche di usare nomi cristiani come quello di Maria e Giuseppe perché tipici di una specifica religione. Sono rimosse pure le parole signora e signore per non urtare la sensibilità di chi non si riconosce in ...

Leggi Articolo »

Giornata mondiale contro la violenza sulle Donne, Cia (FdI): “Necessario un cambiamento culturale che veda la donna quale soggetto e non mero oggetto di possesso”

Da gennaio ad oggi in Italia sono stati commessi 263 omicidi ed in 109 casi le vittime sono donne, di cui 93 uccise in ambito familiare/affettivo (63 sono state vittima del partner/ex partner). Basterebbero questi dati per far capire quanto sia radicato il fenomeno della violenza contro le donne, certamente frutto di una concezione possessiva e sbilanciata dei rapporti affettivi ...

Leggi Articolo »

Evento MUSE omo-bi-transfobia – Cia (FdI): “Sulla base di quali documenti e studi si è basata la scelta dell’I.C. Alta Vallagarina di promuovere questa iniziativa?”

Il 20 novembre 2021, presso il MUSE – Museo delle Scienze di Trento, per celebrare la Giornata internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, si terrà la presentazione del manuale “Sei sempre tu: Guida informativa per adulti su omosessualità e varianza di genere”, a cura di Elena Brogi, vicepresidente di AGEDO (Associazione Genitori di Omosessuali) e dello psicologo clinico Enrico ...

Leggi Articolo »

Claudio Cia (FdI): “Svilire il tema della violenza sulle donne è inaccettabile, si tratta di modalità di pensiero che ripudio fortemente e che non possono trovare spazio in Fratelli d’Italia”

Svilire, deridere e negare il tema della violenza sulle donne nel 2021 è assolutamente inaccettabile. Le statistiche sui femminicidi parlano molto chiaro a riguardo e, come tristemente noto, anche i fatti di cronaca. Chi nega tutto ciò si pone in aperto contrasto con i valori del partito che rappresento in Consiglio provinciale (guidato a livello nazionale da una donna straordinaria) ...

Leggi Articolo »

Caso gender al MUSE di Trento, Cia (FdI): “Scuole devono imparare a rispettare i ruoli. Non possono sostituirsi a famiglie”

In merito alla controversa vicenda della conferenza sui diritti lgbt del MUSE di Trento, in occasione della quale l’Istituto Comprensivo Alta Vallagarina ha invitato i genitori dei suoi allievi a partecipare, si è espresso anche il consigliere provinciale Claudio Cia (Fratelli d’Italia), che, raggiunto telefonicamente da Pro Vita & Famiglia, ha denunciato il clima di intimidazione che si sta fomentando ...

Leggi Articolo »

Cia (FdI): “La vera transizione ecologica non passa dalla COP26 ma dai nostri comportamenti quotidiani”

La conferenza sul clima di Glasgow non ha centrato l’obiettivo. Il motivo è tanto semplice quanto banale: nell’ambito del diritto internazionale è risaputo il pressoché nullo potere coercitivo degli accordi fra Stati, ovvero fra pari, in assenza di un organo giudiziario superiore realmente vincolante. In tale contesto, molto spesso le relazioni internazionali si rivelano un semplice “gioco” di geopolitica che ...

Leggi Articolo »