Ne parla la stampa

Lo strabismo a 5 stelle sui rimborsi spese ai politici

Beppe Grillo e il M5s hanno portato nel panorama politico italiano principi nuovi e vicini a quanto i cittadini si attendono dai loro rappresentanti. Con il passare del tempo non si può non notare che almeno qualcuno di questi principi sia finito nel cassetto con l’accordo del “capo politico” e la sostanziale connivenza dei sostenitori del Movimento. Catapultati in Parlamento ...

Leggi Articolo »

Si eleggano sì​ ​tante donne…​ ​ma forse prima​ ​si​ ​eleggano​ ​altri uomini!

​Pare che la ricerca del paradosso costituisca per questa maggioranza uno status politico imprescindibile. Il giorno della Festa della donna lo scorso 8 marzo viene fumosamente inserito all’ordine del giorno del Consiglio provinciale il disegno di legge cosiddetto sulla parità di genere che neanche viene discusso: non negoziato prima, scientemente impallinato poi, secondo un copione ampiamente previsto e prevedibile. Non ...

Leggi Articolo »

Staffetta alla presidenza A22: la follia della politica che rischia di diventare normalità

La fabbrica che produce prodotti che alimentano l’antipolitica non manca mai di sorprendere e di mettere in vetrina i suoi capolavori. La gente da anni ormai vede la follia dei politici che rischia di diventare una noiosa normalità. Forze politiche condizionano e colonizzano le istituzioni e le società ad esse collegate; i patti tracciano il loro destino. Con un accordino, ...

Leggi Articolo »

Movimento 5 stelle: onestà e coerenza non sono qualità “di gruppo”

Coerenza è quando ciò che pensi, ciò che dici e ciò che fai vengono tutti da un unico posto. Nel Movimento 5​ ​stelle ci sono certamente esempi di onestà, di coerenza e di altruismo, ma anche persone che con impeto travolgente li sbandierano e ne rivendicano il monopolio pur non vivendoli. Esponenti nazionali di primo piano non perdono occasione per ...

Leggi Articolo »

Mercatini degli Hobbisti, approvato il testo congiunto dalla Commissione legislativa

Intervengo con un breve comunicato stampa sul testo di legge approvato dalla commissione legislativa in tema di mercatini hobbistici. Innanzitutto, sono soddisfatto del lavoro svolto e del risultato complessivamente raggiunto (che spero possa essere ulteriormente migliorato in aula); il testo uscito dalla commissione contiene diverse novità, alcune delle quali contenute nel disegno di legge da me presentato, a dimostrazione che ...

Leggi Articolo »

Vertici Acli di Gardolo: delusione comprensibile, ma escano dalla “Sindrome di Stoccolma”

Esprime delusione la presidenza del circolo Acli di Gardolo per la bocciatura della proposta di legge in tema di vitalizi e indennità, e attacca la politica trentina a 360 gradi: «tagliano su sanità, lavoro e i servizi ai cittadini, ma uniti si mantengono tutti i privilegi». La delusione è del tutto comprensibile, tanto più se si pensa che l’iniziativa è ...

Leggi Articolo »

Autonomia ancora una volta denigrata da esponenti PD. Prenda posizione il Presidente Rossi.

L’attacco all’autonomia speciale del Trentino, vecchio vizio del Pd che in Trentino sorregge la maggioranza di centro sinistra autonomista, proviene questa volta dal vicepresidente della Commissione lavori pubblici, senatore Stefano Esposito, ovviamente del Partito Democratico. In realtà è una continuazione dello stillicidio iniziato dal rottamatore fiorentino con quel suo libro “Stil Novo”, presentato in tutta Italia e in Trentino con ...

Leggi Articolo »

L’addio dell’Assessore Dallapiccola alla zootecnia lascia attoniti…

La ginecologia bovina del Trentino piange la notizia dell’abbandono del camice bianco da parte di Michele Dallapiccola. Con coraggio l’intero comparto agricolo dovrà farsene una ragione: sarà costretto a rinunciare per sempre alla doppia esperienza di genere, di veterinario e di Assessore, messa a disposizione delle aziende agricole della Valsugana da Michele Dallapiccola in questi fulgidi anni di brillante politica ...

Leggi Articolo »

Ddl Acli sulle indennità dei consiglieri: la maggioranza rigetta il testo

La maggioranza del Consiglio regionale rigetta con un voto il disegno di legge proposto dalle Acli impedendone la discussione in aula, e così facendo lo cestina definitivamente. A questa decisione io mi sono opposto ritenendola umiliante e lesiva della dignità di quanti si aspettano di essere presi in considerazione sul serio e ascoltati quando chiedono ai politici sobrietà nelle indennità, ...

Leggi Articolo »

Protesta dei profughi a Trento sud: il fallimento delle politiche del centrosinistra

Ancora proteste, ancora rabbia, ancora sconcerto che vedono su fronti opposti richiedenti asilo e cittadini del Trentino. I primi chiedono di essere inseriti in appartamenti anziché in camere con otto posti letto, cibo migliore, riduzione dei tempi d’attesa per l’esame delle pratiche che riconosca a loro lo stato di rifugiato, ecc…; i secondi non capiscono cosa ancora questi profughi possano ...

Leggi Articolo »