Ne parla la stampa

Sugli hotel pagati agli assessori dalle ApT il Presidente Rossi sceglie di non rispondere.

E’ arrivata la risposta all’interrogazione del consigliere provinciale Claudio Cia che chiedeva conto, a seguito di segnalazioni circostanziate, di soggiorni presso hotel di pregio nel territorio provinciale pagati con regolare fattura dalle ApT, a favore di Assessori della Giunta. Il consigliere di “Agire per il Trentino” portava anche un caso specifico di uno suite Hotel in Val di Fiemme, struttura ...

Leggi Articolo »

Sulla gestione del lupo, l’assessore Dallapiccola fa opposizione a se stesso…

Le opposizioni in Consiglio provinciale mirano ad alzo zero, politicamente ovviamente, l’assessore Michele Dallapiccola dopo che ha lanciato una petizione on line, copiando il collega altoatesino Arnold Schuler, facendosi forte delle firme per andare nei palazzi governativi romani ma anche a Bruxelles a rivendicare la possibilità, per la Provincia, ce ne fosse bisogno, di abbattere i lupi, almeno qualche capo ...

Leggi Articolo »

Concorso farsa in ApT Val di Non? “Selezione pubblica” o ennesima chiamata diretta?

Il consigliere provinciale di AGIRE per il Trentino Claudio Cia ha presentato una nuova interrogazione su una “selezione pubblica” per un posto di lavoro in un’ApT, per il quale aveva ricevuto il nome del vincitore ancora prima che scadessero i termini per la presentazione delle candidature. Il caso riguarda una selezione pubblica indetta dall’ApT della Val dl Non, che ha ...

Leggi Articolo »

Bordon deve rispettate chi fa opposizione: pensi alla trasparenza.

È notizia di questi giorni che il direttore dell’APSS avrebbe fatto depositare un esposto contro un consigliere provinciale di opposizione accusandolo di diffamazione e discredito nei confronti degli operatori sanitari. Uno spettacolo già visto e rivisto nei miei confronti: infatti ho perso il conto di tutte le volte che per intimorirmi è stata tirata in ballo la magistratura a seguito ...

Leggi Articolo »

L’AGCOM sanziona la Provincia per la “sfuriata” di Rossi contro Claudio Cia.

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha sanzionato la Provincia autonoma di Trento per violazione dell’art. 9 della legge 22 febbraio 2000 numero 28, che disciplina la comunicazione istituzionale in periodo elettorale. Il tutto nasce dalla segnalazione del consigliere provinciale Claudio Cia, che aveva chiesto accertamenti in seguito alla pubblicazione sul sito ufficiale della Provincia, il comunicato stampa n. 248 ...

Leggi Articolo »

Ex Anmil di Rovereto, abbattimento promesso da anni: l’intervento slitta a fine aprile.

Nel consueto “question time” del Consiglio provinciale è arrivata anche la risposta all’interrogazione a risposta immediata del consigliere Claudio Cia (AGIRE per il Trentino) sull’ex Anmil. Cia ha ricordato come nel luglio 2015 veniva approvato il suo ordine del giorno con il quale si impegnava la Giunta a considerare l’urgenza di un intervento di demolizione del complesso ex Anmil di ...

Leggi Articolo »

Conflitto di interessi: un disegno di legge per vietare gli incarichi ai politici.

Un disegno di legge di un articolo per impedire a chi fa politica di ricevere dallo stesso ente che amministra, incarichi professionali di vario genere e natura è stato presentato dal consigliere provinciale Claudio Cia (Agire), deciso a evitare per legge ogni forma di anche solo potenziale conflitto di interesse. «Dovrebbe essere un comportamento scontato, naturale, spontaneo, – sostiene Cia ...

Leggi Articolo »

Anche in Trentino Alto Adige i 5 stelle hanno il loro furbetto da “restitution”?

Sull’onda della paradossale vicenda della “Rimborsopoli” del Movimento 5 stelle, con i famosi bonifici eseguiti e poi revocati, quando non direttamente taroccati, ho voluto approfondire la situazione anche alle nostre latitudini per comprendere meglio la questione. Grazie all’ossessione grillina per la trasparenza, in realtà semplice rendicontazione, i dati sono disponibili per tutti sul sito dedicato “TiRendiconto” con i dati dei ...

Leggi Articolo »

Continua a crescere il deficit di trasparenza della Provincia.

In data 8 febbraio inoltravo una formale di accesso agli atti, con la quale chiedevo al Sostituto Dirigente del Servizio antincendi e Protezione Civile, Ing. Ivo Erler, la copia della nota del medesimo servizio del 7 marzo 2017. Si tratta del documento inedito che è stato presentato alla stampa il 13 febbraio, avente per oggetto: “Annotazione sull’incidente dell’AW139 verificatosi alle ...

Leggi Articolo »