Ne parla la stampa

Cia (FdI): “Forse sarò uno scriteriato, ma l’Assessore alla salute lo farei”

Claudio Cia non nasconde la sua ambizione. Fare l’assessore provinciale alla Salute gli piacerebbe e si sentirebbe pronto. Anche se aggiunge, ben consapevole della sfida enorme, che: «Forse sono uno scriteriato». Il capogruppo uscente di Fratelli d’Italia, nonché secondo più votato della lista dopo Francesca Gerosa, d’altronde si è sempre occupato di sanità e per cinque anni – pur essendo ...

Leggi Articolo »

Brindisi al gazebo per Claudio Cia (FdI): “Un grazie a tutti coloro che hanno rinnovato la fiducia nei miei confronti”

Di gazebo se n’è fatti parecchi, in questa campagna elettorale. Ci fosse una gara per chi ne ha fatti di già, lui sarebbe minimo minimo sul podio. Ecco perché quando è stata ora di festeggiare, il Consigliere provinciale Claudio Cia, ora che è stato riconfermato in Consiglio ha deciso di festeggiare con un gazebo. Dove? “Sono tornato sul luogo del ...

Leggi Articolo »

Toto-Giunta provinciale, Cia (FdI): “Sì, ma solo alla Sanità”

Ancora si fatica a trovare punti fissi. Eppure, mentre si consumano le congetture da toto-giunta, qualche possibilità pare consolidarsi. O, per lo meno, ci sarebbero certezze intorno alle formazioni da scartare. È il caso di Claudio Cia, rieletto tra le file di Fratelli d’Italia, che pare proprio pronto ad accettare un assessorato, ma solo a patto che la delega sia ...

Leggi Articolo »

Elezioni provinciali 2023, Cia (FdI): “Fatica e sudore alla fine pagano”

«Queste 2016 preferenze sono il frutto della mia fatica e del mio sudore». C’è soddisfazione nella voce di Claudio Cia. Lo guardavano storto quando più di due anni fa, decise di far confluire la sua creatura “Agire”, dentro Fratelli d’Italia. E invece, dopo aver macinato chilometri per il Trentino, aperto e chiuso i suoi gazebo più di 300 volte nelle ...

Leggi Articolo »

Sanità pubblica e privata convenzionata, Cia (FdI): “I sindacati ci illustrino le loro proposte e la smettano di mettere in contrapposizione due facce della medesima medaglia”

Fanno sorridere le dichiarazioni dei rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil, quando parlano, a dir loro, del fatto che “Lega e Fratelli d’Italia puntano a rafforzare il peso del privato, impoverendo la sanità provinciale” oppure quando dichiarano che “La ricetta che leggiamo nel programma del presidente Fugatti e che trova conferma nelle parole del Consigliere Cia di Fratelli d’Italia, spostando ...

Leggi Articolo »

APSP, Cia (FdI): “Diventino un centro servizi a favore della popolazione residente nel territorio in cui sono inserite”

Nel corso della presente Legislatura del Consiglio della Provincia autonoma di Trento, nella mia qualità di Presidente della IV Commissione permanente, ho avuto l’opportunità di visitare molte Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona (in sigla APSP), incontrando Presidenti, Consigli di amministrazione, Direttori e personale, apprezzando la grande qualità del lavoro che viene svolto all’interno di queste strutture, apprendendo le principali ...

Leggi Articolo »

300 gazebo in poco più di 2 anni, Cia (FdI): “Un politico deve essere sempre connesso al suo territorio, essere partecipe della vita della gente”

Un vero e proprio tour per la Provincia di Trento, percorrendo 18mila chilometri per raggiungere ogni angolo del Trentino, visitando Comune per Comune, con 1.500 ore vissute a incontrare le persone nelle piazze e nei mercati, con il sole o sotto la pioggia, per ascoltare e imparare. Ad oggi, con quello a Pergine Valsugana di questa mattina, ho raggiunto i ...

Leggi Articolo »

Centro Clinico NeMO, Cia (FdI): “Un’eccellenza frutto di una gestione pubblico-privata”

In queste settimane si è tanto dibattuto, ma soprattutto sparlato, di sanità privata accreditata dove i pregiudizi palesatisi hanno prevalso sulla ragione e la verità. Sarà che siamo in campagna elettorale, ma la tendenza a demonizzare il privato, a prescindere, ci rende pure ridicoli e un po’ a disagio nel ricordare che in Trentino dal febbraio 2021 esiste un eccellenza, ...

Leggi Articolo »

Casa circondariale Trento, Cia (FdI): “A Vicenza, al Sottosegretario Ostellari, ho ricordato che la struttura è stata progettata per 240 detenuti, ora sono 362”

Invitato al Consiglio Nazionale USPP (Unione Sindacale di Polizia Penitenziaria), alla presenza del Sottosegretario alla Giustizia On. Ostellari Andrea e al Presidente della Commissione giustizia parlamentare On. Andrea Maschio, sono intervenuto a Vicenza per ricordare che la Casa circondariale di Trento, aperta nel 2011, era stata progettata per ospitare 240 detenuti e una pianta organica di 227 agenti di polizia ...

Leggi Articolo »