Ne parla la stampa

Nordus, dati “pompati” per l’infrastruttura della Provincia

Il consigliere provinciale Claudio Cia (Agire) presenta una nuova interrogazione sul tema “Nordus”, il progetto della Provincia che prevede il potenziamento in funzione urbana dell’attuale ferrovia Trento-Malè, con il prolungamento verso Sud della ferrovia fino a Mattarello con passaggio previsto sotto l’attuale stazione dei treni e un nuovo grande polo di interscambio nell’attuale parcheggio ex Sit, dove spostare la stazione ...

Leggi Articolo »

Lo scontro politico nascosto dietro al dibattito sul Centro studi sull’Autonomia

Il Centro studi sull’autonomia che il Presidente Rossi vorrebbe istituire al modico costo di 600.000 euro all’anno è ormai da giorni motivo di “scintille in maggioranza” nientemeno che fra il Presidente della Giunta provinciale e il Presidente del Consiglio, situazione sicuramente preoccupante. In questa vicenda non si può non notare l’entrata a gamba tesa del Presidente del Consiglio Dorigatti, che ...

Leggi Articolo »

Disorientamento del Sindaco di Trento nella gestione della criminalità: ora l’unità cinofila va potenziata

Esprimo perplessità per il disorientamento che sta trasmettendo il sindaco di Trento, Alessandro Andreatta, in merito alla gestione della cronica presenza di criminalità legata allo spaccio di droga nei pressi della stazione dei treni. Sui quotidiani di oggi leggiamo la sua presa di posizione in merito all’unità cinofila: “più cani antidroga”, è la novità del giorno, manifestata probabilmente per placare ...

Leggi Articolo »

Finalmente sulle salite di montagna la segnaletica sportiva

Finalmente sulle salite del Trentino è arrivata la segnaletica sportiva, con le informazioni su lunghezza, pendenza e altri dati utili sulle carattesistiche del tratto di strada. Qui la mia interrogazione e il suo iter: Segnaletica per ciclisti sui passi alpini: quando proposte dei cittadini scartate, ritornano “inventate” dagli enti provinciali     Il ringraziamento va sicuramente a quanti hanno creduto ...

Leggi Articolo »

Rossi e l’autonomia delle cicale…

Ci hanno sempre negato l’esistenza di un debito miliardario maturato sotto i governi di Lorenzo Dellai e di Ugo Rossi. Ora scopriamo non solo di essere indebitati fino al collo ma che pure mancano risorse per i pagamenti di servizi, fornitori e appalti. Salvi, per ora, gli stipendi dei dipendenti. Chi l’avrebbe mai detto! Rattrista vedere il Presidente Rossi addossare ...

Leggi Articolo »