Ne parla la stampa

Ideologia gender, polemiche contro la chiesa dopo le parole del cardinale a Rovereto

Sono dello scorso mercoledì le dure parole di condanna dell’ideologia gender pronunciate dal cardinale Edoardo Menichelli a Rovereto durante l’omelia in occasione della festa patronale a Maria Ausiliatrice. Duole constatare l’insensato vespaio di polemiche generate da tale intervento e che vedono protagonista (come sempre) l’Arcigay locale assieme ad esponenti del PD, i quali non mancano di farsi sentire, quando si ...

Leggi Articolo »

Valdastico, più realismo e meno confusione

Dopo le fibrillazioni sulla sanità, la maggioranza di centrosinistra autonomista è alle prese con le questioni della viabilità da e verso il Veneto e, purtroppo, ci tocca assistere ai soliti bizantinismi e ambiguità che non promettono nulla di buono. Circa un mese fa il Presidente della Provincia Ugo Rossi mette per iscritto la disponibilità trentina a discutere del completamento della ...

Leggi Articolo »

Droga in piazza Dante e disagio sociale in aumento

E’ di martedì scorso la notizia diffusa dai quotidiani locali avente ad oggetto la vendita di droga in piazza Dante a Trento. Il fenomeno sembra essere sempre più dilagante e preoccupa leggere che gli utenti maggiormente coinvolti siano i giovanissimi, ragazzi di 16 anni che scelgono di alienarsi dal mondo reale per sprofondare in un baratro di tossico degrado. Sono ...

Leggi Articolo »

Siluramento di Donata Borgonovo Re… tra cinismo e freddezza

Dopo le turbolente giornate che hanno messo a nudo la fragilità del collante che tiene coesi Pd, Patt e Upt, a bocce ferme ripenso ai momenti più salienti del dibattito politico che ha preceduto il siluramento dell’ormai ex assessora Borgonovo Re. Personalmente, sono contrario ad ogni forma di accanimento terapeutico volto a mantenere in vita l’impossibile, e questo vale anche ...

Leggi Articolo »

Quali criteri per la scelta del nuovo assessore alla sanità?

La sostituzione di Donata Borgonovo Re alla guida dell’Assessorato provinciale alla Salute si era resa inevitabile, alla luce dell’incapacità, o della non volontà, dell’Assessora di costruire un rapporto con i cittadini e i rappresentanti istituzionali dei territori riguardo a diversi temi oggetto della riorganizzazione del sistema sanitario trentino. Ciò che, peraltro, il mondo delle professioni sanitarie si sta chiedendo in ...

Leggi Articolo »

Confidimpresa risanato: a che prezzo per la Provincia di Trento?

Sull’edizione odierna de l’Adige, il Presidente di Confidimpresa Battista Polonioli presenta il bilancio della propria esperienza, essendo in procinto di presentare le dimissioni dal vertice della società. Polonioli rivendica, comprensibilmente, i risultati positivi ottenuti durante il proprio mandato, il sostegno garantito a numerose imprese e, dunque, all’economia trentina nel complesso. Evidenzia la problematicità di una crisi che riguarda tutti i ...

Leggi Articolo »