Rassegna Stampa

Arresto ex dirigente Zappini: il lavoro dei consiglieri valorizzato dalla Magistratura, ma non dalla Giunta provinciale.

Si apprende dai media locali la notizia dell’arresto dell’ex dirigente provinciale Luisa Zappini, ora agli arresti domiciliari, con l’accusa peculato e truffa ai danni della Provincia. Ieri mattina la notifica della misura cautelare: secondo il P.M. della Procura di Trento e il giudice per le indagini preliminari esisterebbe infatti il pericolo di reiterazione del reato e di inquinamento probatorio. Non ...

Leggi Articolo »

Provinciali 2018, Cia (AGIRE): “La fine politica di Rossi è ormai realtà.”

Dopo i risultati usciti dalle elezioni del 4 marzo, che in Trentino hanno promosso a pieni voti il centrodestra autonomista, il centrosinistra improvvisamente si è ritrovato spogliato delle sue certezze. I suoi leader erano certi di vincere in tutti i collegi, di fare il botto, e di confermare la propria supremazia anche al voto in autunno, quando i trentini saranno ...

Leggi Articolo »

Sulla gestione del lupo, l’assessore Dallapiccola fa opposizione a se stesso…

Le opposizioni in Consiglio provinciale mirano ad alzo zero, politicamente ovviamente, l’assessore Michele Dallapiccola dopo che ha lanciato una petizione on line, copiando il collega altoatesino Arnold Schuler, facendosi forte delle firme per andare nei palazzi governativi romani ma anche a Bruxelles a rivendicare la possibilità, per la Provincia, ce ne fosse bisogno, di abbattere i lupi, almeno qualche capo ...

Leggi Articolo »

Concorso farsa in ApT Val di Non? “Selezione pubblica” o ennesima chiamata diretta?

Il consigliere provinciale di AGIRE per il Trentino Claudio Cia ha presentato una nuova interrogazione su una “selezione pubblica” per un posto di lavoro in un’ApT, per il quale aveva ricevuto il nome del vincitore ancora prima che scadessero i termini per la presentazione delle candidature. Il caso riguarda una selezione pubblica indetta dall’ApT della Val dl Non, che ha ...

Leggi Articolo »

Bordon deve rispettate chi fa opposizione: pensi alla trasparenza.

È notizia di questi giorni che il direttore dell’APSS avrebbe fatto depositare un esposto contro un consigliere provinciale di opposizione accusandolo di diffamazione e discredito nei confronti degli operatori sanitari. Uno spettacolo già visto e rivisto nei miei confronti: infatti ho perso il conto di tutte le volte che per intimorirmi è stata tirata in ballo la magistratura a seguito ...

Leggi Articolo »

L’AGCOM sanziona la Provincia per la “sfuriata” di Rossi contro Claudio Cia.

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha sanzionato la Provincia autonoma di Trento per violazione dell’art. 9 della legge 22 febbraio 2000 numero 28, che disciplina la comunicazione istituzionale in periodo elettorale. Il tutto nasce dalla segnalazione del consigliere provinciale Claudio Cia, che aveva chiesto accertamenti in seguito alla pubblicazione sul sito ufficiale della Provincia, il comunicato stampa n. 248 ...

Leggi Articolo »

Dellai non ha capito “cosa è successo”: aiutiamolo a capire.

«Una cosa è certa. Faremo di tutto per non lasciare anche il governo del Trentino in mano a questi qui». Non è la mattina dopo il voto, di notti ne sono passate diverse, eppure non sembrano aver portato consiglio all’ex deputato ed ex governatore Dellai. Il lupo avrà perso anche il pelo, ma non ha perso il vizio dell’arroganza. E’ ...

Leggi Articolo »

Ex Anmil di Rovereto, abbattimento promesso da anni: l’intervento slitta a fine aprile.

Nel consueto “question time” del Consiglio provinciale è arrivata anche la risposta all’interrogazione a risposta immediata del consigliere Claudio Cia (AGIRE per il Trentino) sull’ex Anmil. Cia ha ricordato come nel luglio 2015 veniva approvato il suo ordine del giorno con il quale si impegnava la Giunta a considerare l’urgenza di un intervento di demolizione del complesso ex Anmil di ...

Leggi Articolo »

Conflitto di interessi: un disegno di legge per vietare gli incarichi ai politici.

Un disegno di legge di un articolo per impedire a chi fa politica di ricevere dallo stesso ente che amministra, incarichi professionali di vario genere e natura è stato presentato dal consigliere provinciale Claudio Cia (Agire), deciso a evitare per legge ogni forma di anche solo potenziale conflitto di interesse. «Dovrebbe essere un comportamento scontato, naturale, spontaneo, – sostiene Cia ...

Leggi Articolo »

Anche in Trentino Alto Adige i 5 stelle hanno il loro furbetto da “restitution”?

Sull’onda della paradossale vicenda della “Rimborsopoli” del Movimento 5 stelle, con i famosi bonifici eseguiti e poi revocati, quando non direttamente taroccati, ho voluto approfondire la situazione anche alle nostre latitudini per comprendere meglio la questione. Grazie all’ossessione grillina per la trasparenza, in realtà semplice rendicontazione, i dati sono disponibili per tutti sul sito dedicato “TiRendiconto” con i dati dei ...

Leggi Articolo »