Centro Rifiuti di Zuclo: evidente situazione di degrado nell’ambiente circostante

Si esprime preoccupazione per la situazione ambientale delle Valli Giudicarie: dopo le centraline nella Val di Breguzzo, la mancanza di considerazione verso il Lago di Roncone, la devastazione ambientale nel Chiese per via della circonvallazione a Pieve di Bono-Prezzo, il biodigestore a Zuclo, adesso si assiste a una evidente situazione di degrado presso il Centro Trasferimento Rifiuti a Zuclo.

In quella zona ci sono rifiuti a cielo aperto senza un minimo di protezione, boschi circostanti che sembrano un prolungamento della stessa, pieni di spazzatura dispersa dal vento e dagli animali selvatici, odore nauseante, tutto questo mentre ai cittadini viene detto di fare la raccolta differenziata, di usare le famosissime chiavette e di rispettare l’ambiente.

È sotto gli occhi di tutti una situazione che, oltre a porre problemi di igiene contrari ai principi della salute, sembra testimoniare che in questo Centro Rifiuti venga data poca importanza e attenzione al rispetto delle normative ambientali. Tutto questo non può passare ancora una volta sotto il solito silenzio omertoso perché tanto “è da sempre così”: forse è il caso che si faccia un sopralluogo in quella zona per verificare se davvero “va tutto bene”.

Premesso quanto sopra, si interroga la Giunta provinciale per sapere:

  1. se è a conoscenza della situazione esposta in premessa e se presso il Centro Rifiuti Zuclo è rispettata la normativa che disciplina questi punti di raccolta;
  2. se può indicare chi gestisce e chi è il diretto responsabile di tale Centro Rifiuti;
  3. se può chiarire su chi ricade la responsabilità di un tale degrado ambientale;
  4. se può intervenire presso chi di dovere per il ripristino immediato del decoro e benessere ambientale dell’area circostante il Centro;
  5. se ci sono altri Centri Rifiuti nelle Valli Giudicarie, in tal caso dove si trovano, e se operano in conformità con la normativa che li disciplina.

A norma di regolamento, si chiede risposta scritta.

Cons. Claudio Cia

Esito dell'iniziativa

 

Interrogazione a risposta scritta presentata il 6 marzo 2017. L’iter sul sito del Consiglio provinciale: interrogazione n. 4191/XV

 

 

Risposta ricevuta il 20 giugno 2017: risposta interrogazione 4191 – centro rifiuti Zuclo

 

 

 

L’articolo su “La Voce del Trentino”: Centro Rifiuti di Zuclo: evidente situazione di degrado nell’ambiente circostante

 

 

Alcune immagini della situazione:

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.