Disservizi presso le strutture assistenziali S. Bartolomeo e Angeli Custodi

In coincidenza con lo sciopero generale del 6 maggio presso le strutture assistenziali S. Bartolomeo e Angeli Custodi si sono avuti importanti disservizi dovuti alla carenza del personale scioperante e comunicati allo scrivente da familiari e volontari. Infatti viene segnalato che in tale giornata molti ospiti non hanno avuto un’assistenza di base accurata e non sono stati mobilizzati neppure per l’assunzione dei pasti; quest’ultima inoltre è stata, in gran parte, garantita dalla disponibilità di familiari e volontari.

Premesso quanto sopra chiedo al signor Sindaco di sapere:

  • se, visto che la diaria è pagata per intero e non sono previsti sconti causa lo sciopero, il signor sindaco è a conoscenza del disagio denunciato dagli ospiti, familiari e volontari e se, per il futuro, può prevenire tale inefficienza.

Esito dell'iniziativa

 

Il Sindaco ha risposto. Leggi l’estratto del verbale della seduta consiliare

 

 

 

Allegato:

 

Risposta alla domanda di attualità “Diservizi presso le strutture assistenziali”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.