Elezione Presidente Consiglio regionale, Cia (FdI): “Gesto di responsabilità nei confronti dei trentini”

Roberto Paccher è stato eletto Presidente del Consiglio regionale del Trentino – Alto Adige. La nomina è arrivata alla terza votazione, da quando è stata sufficiente la maggioranza relativa. Le opposizioni trentine hanno abbandonato l’aula, anche Francesca Gerosa è uscita dall’emiciclo (con i colleghi altoatesini di FdI Galateo e Scarafoni), mentre il resto della componente trentina di Fratelli d’Italia (Cia, Biada, Daldoss e Girardi) è rimasta seduta tra i banchi del Consiglio regionale.

A vuoto i primi due scrutini, con voto qualificato dei due terzi dell’Aula, l’asticella si è abbassata alla maggioranza relativa. Eletto Paccher, già Presidente del Consiglio regionale nella scorsa legislatura con 30 preferenze, seguito da Lucia Coppola (4 voti). Sono state 9 le schede bianche e 5 quelle nulle.

Io non esco da Fratelli d’Italia – commenta Claudio Cia – e neanche gli altri penso. È stato un gesto di responsabilità, perché siamo chiamati a rispondere ai trentini che ci chiedono di governare e smetterla di litigare“.

L’articolo su “L’Adige” del 28.11.2023:

L’articolo sul “Corriere del Trentino” del 28.11.2023:

L’articolo su “Il T” del 28.11.2023:

Esito dell'iniziativa

 

Dichiarazioni riportate sui quotidiani locali del 28.11.2023.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.