Minacce per un documento considerato omofobo

Esito dell'iniziativa

 

“Trentino” – 28 febbraio 2014

 

“l’Adige” – 28 febbraio 2014

 

La risposta alle accuse di omofobia: Non sono “anti gay”, ma prima vengono i bambini

1 Commento

  1. Questo è il minimo che possa accadere a persone come lei. E se qualcuno si svegliasse all’improvviso e decidesse che lei non è un buon padre per le sue figlie perche porta gli occhiali, e decidesse per questo assurdo motivo di toglierle il diritto di essere loro genitore, cosa farebbe ?
    Ha idea che l’amore che un padre o una madre possa provare per un figlio, non sia legato al genere o all’orientamento sessuale, ma ad un legame affettivo profondo, non credo visto quanto propone. Lei crede veramente che dopo le sue affermazioni nessuno replicasse, pensa che ad un genitore sia questo homo o etero, stia bene ciò che lei propone ? Sa caro Sig. Cia, le rispondo io, a me non starebbe bene affatto, sono una donna Etero con una figlia, sono single per scelta, la prossima secondo lei dovrei essere io ? O magari il mio ex compagno, anche lui single per scelta, che cresce l’altro nostro figlio ? Secondo me lei deve rivedere le sue priorità. Quel che è certo, fortunatamente, è che quanto da lei proposto è anticostituzionale, antidemocratico, e privo di fondamenti socio scientifici, quindi si metta pure l’anima in pace, perche questa proposta rimarrà tale in quanto inapplicabile… Se quello a cui mirava erano 5 minuti di gloria c’è risucito, adesso faccia un piacere all’Italia, rinsavisca.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.