Pubblicità sul sito dell’APSS ai “Laici Trentini per i diritti civili”.

Nel sito web dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (APSS) vi è la sezione dedicata a “Operatori e partner – Volontariato e servizio civile”, nella quale si ritrova da anni una pagina dedicata ai “Laici Trentini per i diritti civili”, comitato con sede legale a Rovereto e sede effettiva a Trento.

Tra le iniziative portate avanti dai “Laici Trentini per i diritti civili” si ricordano quelle contro l’8×1000 alla Chiesa Cattolica, contro l’ora di religione nelle scuole e contro i finanziamenti alla Chiesa Cattolica, a favore dell’eutanasia e dell’aborto, o la nota battaglia finita sulla stampa nazionale contro il “rumore delle campane” reo di “marcare il territorio di forza ecclesiastica”, o gli eventi per promuovere la “maternità surrogata” o “gestazione per altri”, meno ambiguamente noto come utero in affitto.

Sfuggono le motivazioni della pubblicità a tale associazione da parte dell’APSS: si vorrebbe capire quale tipo di volontariato o servizio civile rendano alla comunità i membri dell’associazione, e se questa riceva contributi pubblici dalla Provincia autonoma di Trento.

Premesso quanto sopra, si interroga il Presidente della Giunta provinciale per sapere:

  1. quali sono le motivazioni che hanno indotto l’Azienda provinciale per i servizi sanitari a dedicare la pagina del proprio sito web denominata “Volontariato e servizio civile” all’associazione “Laici Trentini per i diritti civili”, e quali sono i rapporti fra queste realtà;
  2. se sono stati versati dei contributi pubblici dalla Provincia autonoma di Trento e da altri enti territoriali ai “Laici Trentini per i diritti civili” e, in caso di risposta affermativa, l’importo di tale sovvenzioni versate dalla nascita di tale associazione fino ad oggi.

A norma di regolamento, si chiede risposta scritta.

Cons. Claudio Cia

L’articolo sul quotidiano “l’Adige” del 7 gennaio 2017:

Esito dell'iniziativa

 

Interrogazione a risposta scritta presentata il 20 novembre 2017. L’iter sul sito del Consiglio provinciale: interrogazione n. 5360/XV

 

 

 

Risposta ricevuta il 14 dicembre 2017: risposta interrogazione 5360 – Associazione laici su sito Apss

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.