Tag Archivi: azienda sanitaria

Scomparsa Sara Pedri, Cia (FdI) interroga la Giunta: “Venga convocato tutto il personale”

Nelle scorse giornate sono iniziate le audizioni della Commissione interna istituita dalla direzione generale dell’Azienda sanitaria per effettuare ulteriori approfondimenti con riguardo alla sparizione della ginecologa Sara Pedri e per raccogliere notizie puntuali relative a eventuali episodi rilevanti che abbiano interessato l’U.O. di Ginecologia dell’Ospedale S. Chiara di Trento. Nonostante la volontà espressa di “udire” tutto il personale dell’Unità Operativa, ...

Leggi Articolo »

Claudio Cia (FdI): “Ci sarà un concorso pubblico nazionale per rimpiazzare le tre dirigenti delle professioni sanitarie non mediche di struttura complessa dell’Apss?”

Il modello organizzativo adottato negli anni in Azienda sanitaria per la dirigenza delle professioni sanitarie non mediche di struttura complessa e semplice si è rivelato efficiente, efficace ed ha favorito lo sviluppo del personale infermieristico e dei professionisti sanitari del comparto. Nel corso del 2021, le tre dirigenti delle direzioni per le professioni sanitarie inquadrate come dirigenti di struttura complessa ...

Leggi Articolo »

Assistenza sanitaria preferenziale per irregolari? Locandina negli ospedali trentini. Cia (AGIRE): la salute è un diritto garantito, ma tutti i cittadini devono avere le stesse opportunità.

Recentemente mi è stato segnalato da attenti cittadini che in questi giorni, all’interno della bacheche pubbliche degli ospedali trentini, è stata affissa una locandina che promuove una sorta di assistenza sanitaria preferenziale per chi si trova nel nostro paese e, al momento, è sprovvisto di documenti. L’annuncio infatti dice “sei malato, irregolare, senza assistenza sanitaria?… ti possiamo aiutare!” e poi ...

Leggi Articolo »

Il Direttore Bordon riconosca e rispetti i ruoli

In qualità di componente del Consiglio Provinciale della Provincia Autonoma di Trento mi sento in dovere di richiamare il dott. Bordon, Direttore generale dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, a rispettare il suo ruolo. Come massimo dirigente della struttura sanitaria del Trentino la sua prima preoccupazione dovrebbe essere volta al benessere dei pazienti trentini e svolgere bene il suo incarico, ...

Leggi Articolo »

APSS: ​trasparenza e ​credibilità ​incompatibili con l’attuale Direzione generale

La barca della sanità trentina continua ad ondeggiare paurosamente, in balia delle convulsioni politiche che attraversano il centrosinistra autonomista. Questa volta la miccia che ha originato il fuoco incrociato tra esponenti del PD e tra questi e il Presidente Ugo Rossi è la vicenda del NOT (Nuovo Ospedale del Trentino). Non deve meravigliare che si sia arrivati a tanto, perché ...

Leggi Articolo »

Sanità trentina: si tagliano i servizi, ma non le prebende

Egregio Direttore, mi appello ad una delle funzioni essenziali dei mezzi di informazione e di comunicazione di massa: quella di consentire all’opinione pubblica e ai singoli cittadini di acquisire dati e informazioni che consentano a chi ne è interessato di maturare un giudizio su chi ci governa, in ordine al perseguimento del bene comune e all’esercizio di un’etica pubblica che ...

Leggi Articolo »

Oltre 50 società per la manutenzione software dell’Azienda Sanitaria?

Con una precedente interrogazione – la n. 1285 dd. 28 gennaio 2015 – lo scrivente ha chiesto al Presidente della Provincia una serie di delucidazioni in ordine ai rapporti tra l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari e la società G.P.I. Spa relativamente alla fornitura di prodotti e servizi informatici. La risposta, elaborata a firma dell’Assessora competente, risulta palesemente incompleta e ...

Leggi Articolo »

Operatori sanitari costretti a utilizzare il mezzo privato per i servizi sul territorio?

L’Organizzazione sindacale “Nursing up” del Trentino-Alto Adige – sindacato autonomo dei professionisti sanitari della Funzione Infermieristica – ha recentemente sollecitato l’Assessore provinciale alla salute e solidarietà sociale e il Direttore generale dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari ad affrontare il problema costituito dalla frequenza con cui il personale sanitario è costretto ad utilizzare il proprio mezzo privato per assicurare servizi ...

Leggi Articolo »