Tag Archivi: azienda sanitaria

Sanità trentina, Cia (FdI): “Affidarsi alle cooperative è un campanello d’allarme. Bisogna efficientare i servizi e valorizzare le professionalità.”

L’apertura del Direttore generale dell’Apss alle cooperative per l’affidamento dei servizi dei Pronto soccorso e dei punti nascita suona come un campanello d’allarme che non deve essere sottostimato. La logica dell’Azienda sanitaria è certamente ragionevole: in un contesto di gravissima carenza di medici ed infermieri è necessario garantire in ogni modo la continuità nei reparti. Ma a quale costo? Affidarsi ...

Leggi Articolo »

Medici medicina generale Civezzano e Fornace, Cia (FdI): “Situazione preoccupante. Quali prospettive per questi ambulatori?”

Sono giunte alcune segnalazioni al sottoscritto secondo le quali, a seguito del recente pensionamento di uno dei medici di medicina generale che svolgeva attività di ambulatorio nei Comuni di Civezzano e Fornace, della volontà di un collega di esercitare la propria professione altrove, nonché del prossimo pensionamento del terzo dottore, un buon numero dei pazienti di tale zona potrebbe rimanere ...

Leggi Articolo »

Comparto sanità, Cia (FdI): “La PaT riconosca le indennità di specificità infermieristica e di tutela del malato e promozione della salute a favore di infermieri e professionisti sanitari”

L’emergenza sanitaria derivante dalla diffusione anche a livello provinciale dell’epidemia dovuta al virus SARS-CoV-2 ha imposto una profonda riorganizzazione delle attività svolte del personale dell’Apss (medici, infermieri, professioni sanitarie, personale ausiliario e operatori socio sanitari) e delle Apsp. Ciò ha determinato un notevole impatto sulle condizioni di lavoro degli operatori, con particolare riguardo a quelli impegnati nei reparti “Covid” finendo ...

Leggi Articolo »

Sospensione personale sanitario non vaccinato, Cia (FdI) interroga la Giunta

Il sistema socio-sanitario trentino rischia ora una crisi a causa delle sospensioni del personale non vaccinato. Sospensioni che all’interno dell’Apss riguarderanno oltre cento professionisti, andando a gravare sui turni di lavoro di colleghi già provati dalle criticità dovute all’emergenza pandemica. La situazione è peggiore nelle Apsp dove, secondo alcune stime, sarebbe sospeso ben il 12% dell’intero personale, con 7 strutture ...

Leggi Articolo »

Bocciata dalla IV Commissione la delibera proposta dalla Giunta sulla riorganizzazione dell’Apss

Fratelli d’Italia: è mancato il coinvolgimento. La Giunta si fermi. Il presidente della Commissione e capogruppo di Fratelli d’Italia Cons. Claudio Cia ha ricordato di essersi confrontato sulla delibera con i rappresentanti degli operatori e di aver ascoltato le loro osservazioni. E ha evidenziato che purtroppo, come è accaduto anche nelle precedenti legislature, su questo tema la Commissione è stata coinvolta dalla Giunta solo nella fase ...

Leggi Articolo »

Covid-19, Cia (FdI): “Non dimentichiamo il personale sanitario ancora impegnato in questa battaglia”

La mancata approvazione del mio emendamento in sostegno al personale sanitario e socio-sanitario impegnato nell’emergenza Covid, presentato durante i lavori in Aula per l’assestamento di bilancio, rappresenta un’occasione persa per conferire il dovuto supporto a chi, da oltre un anno a questa parte, continua ad operare in prima linea per arginare le drammatiche conseguenze della pandemia. Già, perché il virus ...

Leggi Articolo »

Scomparsa Sara Pedri, Cia (FdI) interroga la Giunta: “Venga convocato tutto il personale”

Nelle scorse giornate sono iniziate le audizioni della Commissione interna istituita dalla direzione generale dell’Azienda sanitaria per effettuare ulteriori approfondimenti con riguardo alla sparizione della ginecologa Sara Pedri e per raccogliere notizie puntuali relative a eventuali episodi rilevanti che abbiano interessato l’U.O. di Ginecologia dell’Ospedale S. Chiara di Trento. Nonostante la volontà espressa di “udire” tutto il personale dell’Unità Operativa, ...

Leggi Articolo »

Claudio Cia (FdI): “Ci sarà un concorso pubblico nazionale per rimpiazzare le tre dirigenti delle professioni sanitarie non mediche di struttura complessa dell’Apss?”

Il modello organizzativo adottato negli anni in Azienda sanitaria per la dirigenza delle professioni sanitarie non mediche di struttura complessa e semplice si è rivelato efficiente, efficace ed ha favorito lo sviluppo del personale infermieristico e dei professionisti sanitari del comparto. Nel corso del 2021, le tre dirigenti delle direzioni per le professioni sanitarie inquadrate come dirigenti di struttura complessa ...

Leggi Articolo »

Assistenza sanitaria preferenziale per irregolari? Locandina negli ospedali trentini. Cia (AGIRE): la salute è un diritto garantito, ma tutti i cittadini devono avere le stesse opportunità.

Recentemente mi è stato segnalato da attenti cittadini che in questi giorni, all’interno della bacheche pubbliche degli ospedali trentini, è stata affissa una locandina che promuove una sorta di assistenza sanitaria preferenziale per chi si trova nel nostro paese e, al momento, è sprovvisto di documenti. L’annuncio infatti dice “sei malato, irregolare, senza assistenza sanitaria?… ti possiamo aiutare!” e poi ...

Leggi Articolo »

Il Direttore Bordon riconosca e rispetti i ruoli

In qualità di componente del Consiglio Provinciale della Provincia Autonoma di Trento mi sento in dovere di richiamare il dott. Bordon, Direttore generale dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, a rispettare il suo ruolo. Come massimo dirigente della struttura sanitaria del Trentino la sua prima preoccupazione dovrebbe essere volta al benessere dei pazienti trentini e svolgere bene il suo incarico, ...

Leggi Articolo »