Tag Archivi: coronavirus

Per non vanificare il premio al personale sanitario, si valutino anche i buoni spesa da utilizzare sul territorio e il “welfare aziendale”.

Con l’approvazione del Disegno di legge “Ripresa Trentino 2” avvenuta nella giornata di ieri, ha finalmente ottenuto il via libera anche l’articolo che consente alla Giunta provinciale di attribuire un riconoscimento economico al personale operante presso l’APSS e presso le APSP, impegnato direttamente nell’emergenza epidemiologica. Al momento, la misura del trattamento economico temporaneo e le modalità di attribuzione del premio ...

Leggi Articolo »

Scuola, Cia (AGIRE): “Quest’anno tutti promossi, ma a meritare una bocciatura è la politica nazionale”.

L’anno scolastico sta lentamente volgendo al termine, tra didattica on-line e compiti da consegnare entro una determinata scadenza. Sono lontani i tempi in cui a maggio si vedeva lo sprint dei professori – occupati a portare a termine il programma scolastico – a cui si contrapponeva, quasi per natura, uno sprint da parte degli studenti: quelli più bravi impegnati a ...

Leggi Articolo »

Covid-19 come infortunio sul lavoro. Cia (AGIRE): “Assurdità che ostacola la ripartenza. Si pensi localmente a una certificazione Covid-free per gli spazi di lavoro”.

Con una circolare emanata giovedì 30 aprile il presidente dell’Inail ha ufficialmente stabilito che il Covid-19 contratto sul lavoro non è classificabile come “malattia professionale” ma come “infortunio sul lavoro”. Questa decisione sta creando grossi problemi ai nostri imprenditori perché, in caso di decesso del lavoratore che dichiarasse di aver contratto il Coronavirus sul posto di lavoro (con tutta la ...

Leggi Articolo »

Mappatura degli asintomatici, Cia (AGIRE): “Fondamentale monitorare un campione per conoscerne percentuale e distribuzione su territorio”.

La diffusione di un virus avviene attraverso il contagio, pertanto la prevenzione della stessa deve essere operata contenendo le possibilità di trasmissione e le misure messe in atto dal governo nazionale e dalle amministrazioni locali rispondono a questa precisa esigenza. Vale la pena  prendere in considerazione anche le fonti del contagio, che possono essere note o ignote. Le prime sono ...

Leggi Articolo »

Valutazione straordinaria nei concorsi, per gli operatori sanitari assunti per far fronte all’emergenza Covid-19.

L’emergenza legata all’infezione da Covid-19 causata dal coronavirus SARS-CoV2 ha messo in evidenza come ciascuno di noi debba essere grato a tutto il personale sanitario per l’impegno profuso giornalmente e per i rischi affrontati al servizio dei contagiati, senza far mai mancare l’assistenza sanitaria di base. Tale impegno ha richiesto molti sacrifici, legati non soltanto all’elevato carico di lavoro, ma ...

Leggi Articolo »

1° maggio 2020, Cia (AGIRE): “Quest’anno niente “festa”, ma importante occasione di riflessione sull’importanza del lavoro”.

La festa dei lavoratori che ogni anno celebriamo il 1° maggio è da sempre un’occasione per riflettere sul valore rappresentato da un’attività che davvero nobilita l’uomo, conferendogli dignità e dandogli una ragione per alzarsi dal letto ogni mattina, il lavoro. Lavorare per coloro che amiamo e amare ciò per cui lavoriamo. Negli ultimi anni, complice forse la diffusione di un ...

Leggi Articolo »

Fase 2 ed esercizi pubblici, Cia (AGIRE): “Bene le iniziative annunciate dalla Giunta. Chi può riaprire nella massima sicurezza non può aspettare giugno, ma servono garanzie”.

Il 7 marzo i contagi giornalieri da Covid-19 rilevati a livello nazionale aumentavano per la prima volta oltre le mille unità, 1.247 per la precisione, e tutti invocavano di “fermare tutto”. Le ultime rilevazioni parlano ancora di oltre duemila contagi giornalieri, 2.086 per la precisione, ma nonostante questo vorremmo “riaprire tutto”. E’ vero, la curva delle infezioni è certamente discendente, ...

Leggi Articolo »

Seconde case, risanamento borghi e centri storici, Cia (AGIRE): “Intervento fondamentale per dare slancio all’economia trentina”.

È risaputo che tra Trentino e Alto Adige vi sono numerose differenze, una di queste riguarda i posti letto all’interno dell’offerta turistica. In Sudtirolo ci sono circa 228 mila posti letto: 152 mila derivano dai circa 4 mila alberghi/residence, gli altri si trovano nelle seconde case. Il Trentino mette in campo 440 mila posti letto, togliendo gli 80 mila alberghieri, ...

Leggi Articolo »

Incentivi telelavoro, Claudio Cia (AGIRE): “Fondamentale assicurare una buona connessione in tutti i comuni”.

Se quest’emergenza Covid-19 è servita a qualche cosa, certamente è stato a farci scoprire che il c.d. “lavoro agile” (smart working/telelavoro), non è una cosa impraticabile. È chiaro, ci sono settori (come quello amministrativo o dei servizi) a cui il tele-lavoro si presta di più e altri meno, ma la possibilità di poter lavorare comodamente (purché siano garantiti gli strumenti ...

Leggi Articolo »

Fase due: aiutare l’edilizia consentendo di lavorare agli operai con il medico di base all’interno dei confini della Regione.

Lo scorso 7 aprile il Presidente di Ance Trentino (associazione che rappresenta oltre 100 aziende edili) Giulio Misconel ha denunciato la presenza di una disposizione che impedirebbe alle imprese edili di lavorare in Trentino se gli operai non hanno un medico di base sul nostro territorio. Se questa disposizione può avere un senso nei confronti di altre regioni, non si ...

Leggi Articolo »