Tag Archivi: donna

Omicidio Giulia Cecchettin, Cia (FdI): “Odiosa speculazione su una tragedia immane per promuovere una visione ideologica del mondo”

La stampa locale oggi, riprendendo alcune dichiarazioni del Consigliere provinciale del Partito Democratico Paolo Zanella in riferimento all’omicidio della giovane Giulia Cecchettin, ha titolato “La Provincia è complice di questa strage di donne”. Nei suoi vaneggiamenti, Zanella arriva a dichiarare che, quando la scorsa Giunta provinciale, a inizio legislatura, ha deciso di eliminare i corsi di educazione alla relazione di ...

Leggi Articolo »

Ideologia gender, Cia (FdI): “Il mio stare e agire in politica è condizionato dal mio vissuto e dal mio credo”

Chiedo gentilmente spazio al fine di rispondere ad alcune affermazioni fatte dal signor Valerio Pellizzari nella sua lettera (“Ognuno ha diritto alla famiglia che vuole”) pubblicata su “L’Adige” del 17 luglio. Nella sua premessa, il signor Pellizzari sostiene che quando ci si rivolge ai lettori, che non sono tutti cristiani cattolici, sarebbe meglio non parlare di Dio che è parte ...

Leggi Articolo »

Ideologia Gender, Cia (FdI): “Continua la negazione della ricchezza umana in maschile e femminile”

Desidero intervenire a proposito di ciò che l’ideologia gender si ostina a negare, ovverosia la ricchezza umana distribuita e che si manifesta sui due versanti: quello della femminilità e della mascolinità. La verità, contrariamente a quanto si vorrebbe far credere, ci rivela l’uomo e la donna nella loro comune propensione alla reciproca complementarietà. Al contrario, l’ideologia gender li vuole omologati ...

Leggi Articolo »

Opzione donna, Cia (FdI): “Essere madre è un lavoro usurante”

Riconoscere il lavoro di madre come attività usurante. È questo il pensiero di Claudio Cia, consigliere provinciale di Fratelli d’Italia, che vede “Opzione Donna” come un riconoscimento alle donne che hanno avuto figli. Secondo il consigliere, infatti, le donne madri sono persone esposte a uno stress fisico e psichico e ad un impegno che, sommato a quello del lavoro, è ...

Leggi Articolo »

Dignità della donna, dalla costola dell’uomo all’utero in affitto…

Il Talmud, espressione di un pensiero ancestrale, ci mette in guardia dal far piangere una donna, perché Dio conta le sue lacrime! E, nel descriverne la dignità, ci ricorda che “la donna è uscita dalla costola dell’uomo, non dai piedi, infatti non doveva essere calpestata; non è uscita nemmeno dalla testa per essere superiore all’uomo; ma dal fianco per essere ...

Leggi Articolo »