Tag Archivi: lavoro

Potenziamento degli uffici nelle valli per una rapida risposta ai cittadini.

Posto che, il Disegno di legge n. 55/XVI di iniziativa giuntale presenta tra i suoi obiettivi quello della “semplificazione dei procedimenti”. A tale scopo la normativa introduce alcune “disposizioni per la digitalizzazione e la semplificazione amministrativa”. In particolare, la relazione illustrativa del citato Ddl, per quanto riguarda le “Disposizioni in materia di semplificazione” cita – tra i principi che devono ...

Leggi Articolo »

Sportelli mobili dell’Agenzia del Lavoro nelle valli per far ripartire agricoltura e turismo: un’opportunità ai tempi del Covid-19.

Tutti gli specialisti ci dicono che l’emergenza legata al virus Covid-19 avrà, per almeno un paio di anni, delle importanti ricadute sul comportamento dei nostri cittadini. È infatti improbabile che, al termine dell’emergenza, tutto ritorni come prima, difficile anche prevedere che gli assembramenti di persone, anche quelli di modeste dimensioni (pensiamo alle persone che attendono il loro turno fuori dagli ...

Leggi Articolo »

Cia (AGIRE): “Presenterò in un altro momento la mia proposta, convinto che la legge Gilmozzi richieda una revisione. Legittimo chiedere che in questa Provincia i cittadini siano trattati tutti allo stesso modo”.

A me va bene tutto, anche di non piacere a tutti, perché se volevo piacere a tutti sarei nato bugìa… ma che dal centrosinistra mi venga detto a mezzo stampa: ”E’ arrivato quello più furbo della compagnia”. No. Io ho depositato un emendamento nero su bianco, rispettando le regole di questo Consiglio, con una sua relazione che ne spiega le ...

Leggi Articolo »

Assegno unico: già 20mila domande, ma mancano ancora le tabelle di calcolo della Provincia.

Con un comunicato datato 1 settembre 2017 la Provincia faceva sapere “Urbi et Orbi” che erano stati approvati i criteri e le modalità di attuazione dell’assegno unico. Con enfasi veniva altresì dichiarato che avrebbe costituito una risposta innovativa e agile ai bisogni espressi dalle persone e delle famiglie residenti sul nostro territorio. Dunque uno strumento messo a punto per il ...

Leggi Articolo »

Intervento sull’assestamento di bilancio: dai tagli ai disabili ai fondi europei sprecati…

Intervento del cons. Claudio Cia,  assestamento bilancio – luglio 2017 Anche quest’anno nella relazione del Presidente e nelle dichiarazioni del suo codazzo abbiamo dovuto sorbirci la solita solfa: mi riferisco ai complimenti che il centrosinistra sedicente autonomista rivolge a se stesso su come sa utilizzare le risorse. Come ogni anno, ad ogni manovra di bilancio, Rossi e compagnia si cantano ...

Leggi Articolo »

Valle del Chiese, persiste la precarietà: in trent’anni persi centinaia di posti di lavoro

C’è sempre stata un’opinione comune secondo la quale le Valli del Trentino vivessero sempre in una “botte di ferro”: assenza di sicurezza, crisi dei valori morali, precarietà legata alla disoccupazione sembravano tutti demoni che non avrebbero mai trovato spazio nelle periferie. Purtroppo le cose non stanno più così: l’emergenza principale attualmente resta il lavoro e le Valli Giudicarie in merito ...

Leggi Articolo »

Lavoro in Trentino, quanti posti abbiamo perso in questa Legislatura?

Il rapporto Istat pubblicato nei giorni scorsi fotografa una realtà drammatica in Italia, ancora una volta soffermandosi in particolare sulla mancanza di lavoro e riferendo che sei milioni e mezzo di persone non trovano impiego. Il problema occupazionale rimane in primo piano anche nel Trentino, forse con percentuali meno drammatiche ma comunque preoccupanti e destinate ad aumentare considerando i molti ...

Leggi Articolo »

Pama, contratto di solidarietà prorogato

L’articolo sul quotidiano “Trentino” del 4 maggio 2016: L’articolo sul quotidiano “Trentino” del 5 maggio 2016:

Leggi Articolo »

Assenze sul lavoro per gravi patologie e cure: una spirale di follia burocratica che nuoce più della malattia…

Il Contratto collettivo provinciale di lavoro, prevede che “il dipendente può assentarsi dal lavoro per cure riabilitative e terapeutiche per gravi patologie, che richiedano terapie di lunga durata”. A tali cure sono assimilate anche le visite specialistiche effettuate per lo stesso motivo e il Contratto prevede inoltre che “per tali visite non esiste un monte ore predeterminato”. Fino all’anno scorso ...

Leggi Articolo »

Alta formazione professionale, si stimolino le aziende a investire nei nostri giovani

Con la deliberazione numero 636 dell’8 giugno 2015, la Provincia autonoma di Trento ha stabilito l’attuazione dei percorsi formativi di Alta Formazione Professionale per il biennio 2015-2017. I soggetti attuatori sono stati individuati nell’Istituto di formazione professionale provinciale alberghiero di Rovereto e Levico per il percorso di “Assistente di Direzione di Unità ricettiva” nell’Istituzione formativa paritaria Enaip Trentino, con due ...

Leggi Articolo »