Tag Archivi: malasanità

Tateo licenziato, Cia (FdI): “Colpe anche di chi sapeva e ha preferito non vedere. C’è chi ha fatto carriera”

Il ruolo apicale non deve mai essere interpretato per umiliare chicchessia. Licenziato l’ex primario di ginecologia dell’Ospedale S. Chiara di Trento, Saverio Tateo. Questa decisione è rivelatrice di responsabilità e colpe che ricadono anche su tutti quelli che sapevano, ma hanno preferito non vedere e non sentire. Odiosi silenzi! Il paradosso è che molti di questi omertosi oggi continuano a ...

Leggi Articolo »

Caso Pedri, Cia (FdI): “L’esito dell’istruttoria della Commissione disciplinare dell’APSS ci lascia sbigottiti e fa sorgere molti dubbi”

Oggi i quotidiani locali danno evidenza dell’esito dell’istruttoria della Commissione di disciplina dell’Azienda sanitaria a carico del dottor Saverio Tateo innescato dal caso della scomparsa della dottoressa Sara Pedri. A questo si aggiungono le informazioni relative al procedimento penale aperto dalla procura sul Caso Pedri e che parla di “maltrattamenti e soprusi sul posto di lavoro, ai danni di almeno ...

Leggi Articolo »

Dichiarazioni Ferro e Bordon, Cia (FdI): “La sanità trentina non sarà malata, ma ha certamente bisogno di un ascolto che non sia condizionato a sentire solo le cose belle”

Le affermazioni del dottor Antonio Ferro, neo direttore generale facente funzione dell’Azienda sanitaria per i servizi sanitari, rilasciate al Corriere del Trentino nel tentativo di mettere una pezza sopra le dichiarazioni fatte in occasione della sua nomina ci rivelano – ancora una volta – come in questo momento storico vi sia la necessità che i tecnici svolgano le loro funzioni ...

Leggi Articolo »

Gruppo consiliare Fratelli d’Italia “Approvata la nostra proposta di risoluzione per una sanità trasparente, vicina al cittadino e attenta al benessere dei propri professionisti”

Nel corso della seduta odierna del Consiglio provinciale è stata approvata la proposta di risoluzione presentata dai Consiglieri di Fratelli d’Italia. Tale documento, in un momento particolarmente difficile per la sanità trentina (affaticata dall’emergenza Covid-19 e dalle dolorose vicende che hanno severamente segnato alcune strutture e profondamente colpito l’opinione pubblica), ha impegnato la Giunta provinciale su alcuni punti di fondamentale ...

Leggi Articolo »

Cia (FdI): “Il Caso Pedri è solo la punta dell’iceberg”

Sono evidenti le responsabilità in primis di una Azienda sanitaria troppo attenta alla reputazione e concentrata primariamente sulla produttività ospedaliera e sui dirigenti sanitari. È simile a quello del presidente dell’Ordine Ioppi il giudizio di Claudio Cia, capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio provinciale. Nonostante militi formalmente in maggioranza anche in questo caso Cia non esita a criticare le scelte ...

Leggi Articolo »

Caso Pedri, Cia: ”Il risultato della commissione è comunque tardivo. Si avvii una riflessione su tutta la dirigenza”

“E’ stato certificato che il primario del reparto di ostetricia e ginecologia non è garante del benessere organizzativo“. Questo il commento di Claudio Cia (Fratelli d’Italia). “Purtroppo però si è arrivati a questo risultato perché è scomparsa la giovane professionista Sara Pedri che ha vissuto un inferno sul posto di lavoro. Altrimenti avrebbero forse minimizzato ancora la situazione di un ...

Leggi Articolo »

Scomparsa Sara Pedri, Cia (FdI): “Serve un modello di sanità più umano che garantisca, oltre alla salute dei pazienti, anche il benessere dei lavoratori”

La vicenda relativa alla scomparsa della dottoressa Sara Pedri si è rivelata essere solamente la punta dell’iceberg rispetto ad una situazione molto più complessa e negli anni sottaciuta. Le testimonianze che abbiamo sentito nelle scorse settimane si aggiungono all’incredibile mole di denunce che negli ultimi dieci anni sono state portate dai lavoratori del reparto di Ginecologia dell’Ospedale S. Chiara di ...

Leggi Articolo »

Caso Pedri, Cia (FdI): “Inopportune affermazioni da parte dell’Assessore Segnana”

Nell’intervista apparsa sul quotidiano l’Adige di ieri, l’Assessore alla Sanità Stefania Segnana ha accennato implicitamente al fatto che la dott.ssa Sara Pedri avesse già delle fragilità psicologiche che sarebbero state poi (forse) “acuite” dall’ambiente di lavoro nel reparto di ginecologia dell’Ospedale S. Chiara. Si ha l’impressione che l’Assessore condivida il pensiero dei vertici dell’Azienda Sanitaria – compreso primario e viceprimario ...

Leggi Articolo »

Scomparsa Sara Pedri, Cia (FdI): “Difficile che novità emergano dalla Commissione interna all’Apss. Chi sa qualcosa si rivolga alla procura”

Nella giornata di ieri si è riunita la Commissione interna istituita dalla direzione generale dell’Azienda sanitaria per effettuare ulteriori approfondimenti con riguardo alla sparizione della ginecologa Sara Pedri e per raccogliere notizie puntuali relative a eventuali episodi rilevanti che abbiano interessato l’U.O. di Ginecologia dell’Ospedale S. Chiara. Nelle prossime settimane la Commissione intende udire tutto il personale dell’Unità Operativa. Non ...

Leggi Articolo »

Pulizie al S. Chiara, Cia (FdI) scrive a Benetollo

Pochi giorni dopo aver segnalato una carenza nel sistema di pulizie dell’Ospedale Santa Chiara, mi trovo nuovamente a dover evidenziare preoccupanti situazioni che riguardano il nostro principale presidio ospedaliero. Le immagini che mi sono pervenute mostrano scompartimenti e stanze, su diversi piani all’interno della struttura, colme di sacchi della spazzatura al punto tale da non permettere la chiusura della porta ...

Leggi Articolo »