Tag Archivi: minacce

“Legittima critica politica” dare dell’assassino e incitare all’uso di armi non convenzionali

Apprendo che è stata archiviata la querela che ho intentato contro Alessandro Giacomini che su facebook aveva postato un commento in cui dichiarava che “Ora dobbiamo usare armi non convenzionali. Ad ogni suicidio legato all’omofobia va corrisposto un politico di turno, ad esempio Claudio Cia è un assassino, ha ucciso .…”. A questo ne sono seguiti molti altri per burlarsi ...

Leggi Articolo »

Deposito di due querele al Tribunale di Trento

Mi trovo stamane davanti al Palazzo del Tribunale per tutelarmi da un’offesa e da una minaccia ricevute via internet da Alessandro Giacomini, segretario dell’Associazione Laici Trentini per i diritti civili, in relazione ad opinioni e posizioni che da sempre vado esprimendo sia in pubblico che in privato inerenti il ddl Omofobia. Nello specifico, assieme al mio legale Marcello Paiar ho ...

Leggi Articolo »

Onestà intellettuale, l’unico valore che ci rende uomini

Non ho mai nascosto il mio pensiero, sia in pubblico che in privato, e ne vado fiero perché così riesco a confrontarmi con la gente, guardandola negli occhi e senza provare imbarazzo. La testardaggine nell’esternare le mie convinzioni ha tuttavia prodotto l’esacerbarsi del malessere dei gruppi lgbt e una minaccia di morte alla mia persona sui social network. Il paradosso ...

Leggi Articolo »

Minacce al consigliere Cia: “ad ogni suicidio un politico, Cia assassino”

Rimango senza parole per l’attacco rivoltomi sul profilo facebook del primo firmatario del ddl “contro le discriminazioni”, Paolo Zanella di Arcigay, dove fino a poco fa (ora il messaggio è stato rimosso) un suo contatto minacciava così: “Ora dobbiamo usare armi non convenzionali. Ad ogni suicidio legato all’omofobia va corrisposto un politico di turno, ad esempio Claudio Cia è un ...

Leggi Articolo »

Non sono “anti gay”, ma prima vengono i bambini

Desidero rispondere a tutti quelli che in questi giorni sono intervenuti sui media e sui social network accusandomi di essere omofobo, fascista, reazionario, ecc… Forse è perché si avvicina la primavera che in tanti si sono svegliati solo ora con attacchi, insulti e perfino minacce per un documento, magari mai letto, presentato nel giugno 2013 e reso già allora pubblico ...

Leggi Articolo »