Tag Archivi: ospedale

Cia (FdI): “Il Caso Pedri è solo la punta dell’iceberg”

Sono evidenti le responsabilità in primis di una Azienda sanitaria troppo attenta alla reputazione e concentrata primariamente sulla produttività ospedaliera e sui dirigenti sanitari. È simile a quello del presidente dell’Ordine Ioppi il giudizio di Claudio Cia, capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio provinciale. Nonostante militi formalmente in maggioranza anche in questo caso Cia non esita a criticare le scelte ...

Leggi Articolo »

Caso Pedri, Cia: ”Il risultato della commissione è comunque tardivo. Si avvii una riflessione su tutta la dirigenza”

“E’ stato certificato che il primario del reparto di ostetricia e ginecologia non è garante del benessere organizzativo“. Questo il commento di Claudio Cia (Fratelli d’Italia). “Purtroppo però si è arrivati a questo risultato perché è scomparsa la giovane professionista Sara Pedri che ha vissuto un inferno sul posto di lavoro. Altrimenti avrebbero forse minimizzato ancora la situazione di un ...

Leggi Articolo »

Scomparsa Sara Pedri, Cia (FdI): “Serve un modello di sanità più umano che garantisca, oltre alla salute dei pazienti, anche il benessere dei lavoratori”

La vicenda relativa alla scomparsa della dottoressa Sara Pedri si è rivelata essere solamente la punta dell’iceberg rispetto ad una situazione molto più complessa e negli anni sottaciuta. Le testimonianze che abbiamo sentito nelle scorse settimane si aggiungono all’incredibile mole di denunce che negli ultimi dieci anni sono state portate dai lavoratori del reparto di Ginecologia dell’Ospedale S. Chiara di ...

Leggi Articolo »

Caso Pedri, Cia (FdI): “Inopportune affermazioni da parte dell’Assessore Segnana”

Nell’intervista apparsa sul quotidiano l’Adige di ieri, l’Assessore alla Sanità Stefania Segnana ha accennato implicitamente al fatto che la dott.ssa Sara Pedri avesse già delle fragilità psicologiche che sarebbero state poi (forse) “acuite” dall’ambiente di lavoro nel reparto di ginecologia dell’Ospedale S. Chiara. Si ha l’impressione che l’Assessore condivida il pensiero dei vertici dell’Azienda Sanitaria – compreso primario e viceprimario ...

Leggi Articolo »

Nuovo Ospedale di Cavalese, Cia (FdI): “Utilizziamo quei fondi per investimenti prioritari in ambito socio-sanitario nelle Valli dell’Avisio”

Sembra essersi temporaneamente sopito, probabilmente in attesa dell’esito delle valutazioni dei tecnici del NAVIP (Nucleo per la valutazione degli investimenti pubblici), il dibattito politico riguardante la proposta presentata dall’Associazione temporanea di imprese con a capo la Mak Costruzioni riguardante la realizzazione del Nuovo Ospedale di Cavalese in zona Masi con il metodo della finanza di progetto. Un’operazione questa che ha ...

Leggi Articolo »

Pulizie al S. Chiara, Cia (FdI) scrive a Benetollo

Pochi giorni dopo aver segnalato una carenza nel sistema di pulizie dell’Ospedale Santa Chiara, mi trovo nuovamente a dover evidenziare preoccupanti situazioni che riguardano il nostro principale presidio ospedaliero. Le immagini che mi sono pervenute mostrano scompartimenti e stanze, su diversi piani all’interno della struttura, colme di sacchi della spazzatura al punto tale da non permettere la chiusura della porta ...

Leggi Articolo »

Cia (Fratelli d’Italia): “Mantenere alta l’attenzione sulla pulizia dei nostri ospedali”.

Come ho evidenziato più volte, l’encomiabile lavoro di medici, infermieri, OSS, personale ausiliario e amministrativo ospedaliero è stato determinante per contenere gli effetti della pandemia. Ora che il Covid sta iniziando a manifestarsi con minore virulenza però è necessario fare tutto il possibile perché il lavoro di queste figure professionali prosegua in un contesto di totale sicurezza ed attenzione alla ...

Leggi Articolo »

Nuovo ospedale di Cavalese, Cia (FdI): “Dobbiamo scegliere tra la verità che vogliamo raccontare agli altri e quella che raccontiamo a noi stessi”.

Devo ammettere di aver letto con sincero rammarico l’intervista dell’Assessore provinciale Mario Tonina, pubblicata in data odierna su “l’Adige”, sul tema del possibile spostamento dell’ospedale di Cavalese. Da un lato il Vicepresidente della Provincia autonoma di Trento afferma che “dobbiamo sentire i territori” (i Comuni di “Fiemme, Fassa e Cembra ma non solo” anche le “Comunità e il Comun Generale ...

Leggi Articolo »

Nuovo Ospedale di Cavalese, proposta nata nella ventennale desertificazione della politica sanitaria trentina.

La proposta presentata dall’Ati con a capo la Mak Costruzioni per la costruzione e gestione del nuovo polo ospedaliero a Masi di Cavalese (della partita sono anche Siram e Dolomiti Energia) rappresenta l’apice di una parabola lunga oltre vent’anni d’incapacità – o mancata volontà – di programmazione da parte della politica provinciale in materia sanitaria. Se consideriamo infatti il percorso ...

Leggi Articolo »

Nuovo Ospedale di Cavalese, Cia (FdI): “Più coinvolgimento, per quello che è il più chiaro esempio di bene comune”

La notizia del deposito in Provincia – effettuato dalla Mak Costruzioni Srl di Lavis, come capofila di una Ati (Associazione temporanea di imprese) – di una proposta di costruzione e gestione in “project financing” per il Nuovo ospedale di Cavalese, che dovrebbe servire le tre valli dell’Avisio (Fassa, Fiemme e Cembra) ha scatenato una serie di interventi che hanno fatto ...

Leggi Articolo »