Tag Archivi: ospedali di valle

Ospedale di Cavalese, Cia (FdI): “Le notizie relative ai problemi di organico del reparto di ginecologia confermano le mie perplessità sullo spostamento del nosocomio”

La notizia data da “L’Adige” in relazione ai problemi di organico del reparto di ginecologia dell’Ospedale di Cavalese (anche in vista del pensionamento della dottoressa Fabrizia Tenaglia che ricopre l’incarico di primario dall’agosto 2017) conferma le mie perplessità circa la realizzazione di una nuova struttura in zona Masi. Quando parlavo di “desolante assenza di idee e di una visione d’insieme ...

Leggi Articolo »

Il consigliere “essere umano” e la sua crociata contro gli ospedali di valle. Cia (AGIRE): “Priorità alla ricerca del benessere dei cittadini”.

Di recente, esprimendosi sulla riapertura del punto nascite di Cavalese e parlando del “costo medio per parto”, il Consigliere provinciale Paolo Ghezzi (Futura) afferma che “la politica non è ragioneria, ma il ragionare politico non può prescindere dai numeri, cha vanno messi sul tavolo. Sempre”. Credo sia necessario, per questo motivo, prendere in mano alcuni di questi numeri, tenendo conto ...

Leggi Articolo »

Punti nascita, copione scontato con finale “balneare”

Depotenziamento e progressiva chiusura dei punti nascita siti in località periferiche e montane. Prima Rossi, poi Borgonovo Re e infine Zeni, in qualità di assessori sulla materia, hanno tracciato di concerto con Flor e ora il suo successore il percorso destinato a mettere una pietra tombale sulla qualità e sicurezza dei servizi in periferia cui ogni cittadino dovrebbe poter accedere. ...

Leggi Articolo »