Tag Archivi: provincia

E’ un mondo al contrario: chi vorrebbe assistere a un convegno deve sentirsi nel torto, chi vuole a tutti i costi impedirne lo svolgimento è lodato.

“Da Cia pesanti insulti alla gente”, leggo nientemeno che in un titolo di prima pagina su “l’Adige”. E’ falso. Come peraltro ho subito dichiarato sui social, solitamente monitorati con dovizia quando si tratta di dare risalto alle critiche alla maggioranza di governo. La mia risposta, per quanto colorita, è stata rivolta a un singolo provocatore che mi aveva immotivatamente e ...

Leggi Articolo »

“Sportello famiglia” affidato dal 2006 alla stessa associazione: 1 milione e mezzo di euro per attività che potrebbe svolgere la Provincia.

Il Forum delle Associazioni familiari del Trentino è un’Associazione di secondo livello che, fin dal 2006 senza soluzione di continuità e con ripetuti affidamenti diretti, gestisce l’attività di “Sportello famiglia” per conto della Provincia Autonoma di Trento. Solo l’ultimo affidamento, in scadenza il prossimo 31 dicembre 2018, è stato preceduto da un sondaggio per mettere in concorrenza più soggetti. Il ...

Leggi Articolo »

Consulenze esterne per aggiornare una legge: è questa la valorizzazione del personale interno auspicata dalla Giunta?

Lascia molto perplessi il fatto che la Giunta provinciale in data 12 marzo 2018 abbia deliberato (delibera n. 383) la spesa di 40 mila Euro per l’ennesima consulenza, sul tema “Approfondimento ed eventuale revisione/aggiornamento della LP 32/1990: interventi provinciali per il ripristino e la valorizzazione ambientale delle convenzioni con i soggetti affidatari. (assenso Direzione Generale pro. 010088 dd. 19/02/2018)” a ...

Leggi Articolo »

Trentino: la Svizzera del giornalismo?

Recentemente la stampa ha divulgato alcune cifre riguardanti l’Ufficio Stampa della Provincia, leggendo le quali viene spontaneo porsi alcune domande. Senza contare la Segreteria, l’Ufficio Stampa ha in carico 9 giornalisti (almeno gli ultimi due, assunti in deroga al blocco del turn over e senza concorso). Senza voler fare i conti in tasca ad alcuno, leggo sulla stampa che il ...

Leggi Articolo »

Pubblicità per il trilinguismo nei cinema trentini… qual è il senso?

In questi giorni chi si reca nelle sale cinematografiche del Trentino è costretto a seguire, nell’usuale spazio pubblicitario che precede la proiezione cinematografica, uno spot che promuove il trilinguismo. Nel buio della sala parte la musica di sottofondo nostalgica. Un bambino in calzini passeggia per il soggiorno e arriva davanti ad un alta scaffalatura. Vorrebbe raggiungere l’anta più alta dell’armadio, ...

Leggi Articolo »

Quanto ci costa difendere la Provincia e le sue Agenzie?

Spese e ancora spese per far fronte a consulenze, sono una costante in crescendo della politica provinciale e delle sue Agenzie. Stipendiare professionisti esterni sembra ormai essere diventato lo sport più praticato da chi invece dovrebbe promuovere e valorizzare le risorse interne alla Pubblica Amministrazione. La sensazione è che, attraverso molte di queste consulenze, alcuni politici e rappresentanti di Agenzie ...

Leggi Articolo »

Scuola per gli sport invernali al Passo del Tonale abbandonata a sé stessa: quanto ci costa?

Sulla base di segnalazioni dei cittadini ho avuto modo di recarmi al Passo del Tonale per registrare una situazione di spreco e degrado di una grande struttura ormai abbandonata da anni. Mi sono imbattuto in uno “spettacolo” decisamente più sconcertante di quanto preventivato, che mi ha portato doverosamente alla predisposizione della presente interrogazione. Ho potuto verificare sul posto, predisponendo una ...

Leggi Articolo »

La giunta di Ugo Rossi naviga a vista

Il mio commento su “l’Adige” del 18 agosto 2015:

Leggi Articolo »

Confidimpresa risanato: a che prezzo per la Provincia di Trento?

Sull’edizione odierna de l’Adige, il Presidente di Confidimpresa Battista Polonioli presenta il bilancio della propria esperienza, essendo in procinto di presentare le dimissioni dal vertice della società. Polonioli rivendica, comprensibilmente, i risultati positivi ottenuti durante il proprio mandato, il sostegno garantito a numerose imprese e, dunque, all’economia trentina nel complesso. Evidenzia la problematicità di una crisi che riguarda tutti i ...

Leggi Articolo »

Prevedere un turno di dialisi serale per migliorare la vita del paziente

La presente proposta prende le mosse dal caso concreto di un paziente, che ha voluto raccontare la propria esperienza di dializzato, dalla quale scaturiscono le considerazioni che saranno di seguito sviluppate. La dialisi costituisce una terapia che affatica notevolmente l’organismo del paziente. Un turno mattutino della durata di 4 (quattro) ore comporta la necessità di riposare nel pomeriggio. Il riposo ...

Leggi Articolo »