Tag Archivi: Sanità

Medici di medicina generale, Cia (FdI): «Prospettive preoccupanti nelle valli trentine»

La generalizzata carenza di medici di base, su scala nazionale, è un problema che tocca particolarmente i cittadini delle nostre valli, zone che per conformazione orografica rendono spostamenti di 10, 20, 30 km più complessi rispetto ad altre regioni italiane. Riconosco l’attività da parte dell’Apss e dell’Assessorato nel monitorare i pensionamenti ed emanare bandi per le posizioni scoperte, nonostante a ...

Leggi Articolo »

Sanità trentina, Cia (FdI): “Affidarsi alle cooperative è un campanello d’allarme. Bisogna efficientare i servizi e valorizzare le professionalità.”

L’apertura del Direttore generale dell’Apss alle cooperative per l’affidamento dei servizi dei Pronto soccorso e dei punti nascita suona come un campanello d’allarme che non deve essere sottostimato. La logica dell’Azienda sanitaria è certamente ragionevole: in un contesto di gravissima carenza di medici ed infermieri è necessario garantire in ogni modo la continuità nei reparti. Ma a quale costo? Affidarsi ...

Leggi Articolo »

Bocciatura NOT, Cia (FdI): “Si attivi un tavolo regionale per la definizione di un progetto di ospedale e gestione sanitaria condiviso”

Il pronunciamento della Conferenza dei servizi provinciali sulla non idoneità tecnica del progetto per il Not presentato dalla ditta Guerrato, se non fermerà del tutto la corsa per la realizzazione di quest’opera (posto che la decisione finale verrà assunta solamente dopo che la ditta avrà presentato le proprie controdeduzioni alle osservazioni presentate dalla Provincia), sicuramente rappresenta una grande battuta d’arresto, ...

Leggi Articolo »

Comparto sanità, Cia (FdI): “La PaT riconosca le indennità di specificità infermieristica e di tutela del malato e promozione della salute a favore di infermieri e professionisti sanitari”

L’emergenza sanitaria derivante dalla diffusione anche a livello provinciale dell’epidemia dovuta al virus SARS-CoV-2 ha imposto una profonda riorganizzazione delle attività svolte del personale dell’Apss (medici, infermieri, professioni sanitarie, personale ausiliario e operatori socio sanitari) e delle Apsp. Ciò ha determinato un notevole impatto sulle condizioni di lavoro degli operatori, con particolare riguardo a quelli impegnati nei reparti “Covid” finendo ...

Leggi Articolo »

Infermiere in gravidanza a rischio, Cia (FdI): “Bisogna interrompere le sospensioni per chi intende vaccinarsi dopo il parto”

In questi giorni l’Ordine delle professioni infermieristiche sta inoltrando agli iscritti una lettera per sollecitare il completamento del ciclo vaccinale con la terza dose. Accade quindi che anche per infermiere in congedo per maternità a rischio sia sollecitata la vaccinazione, pena la sospensione non retribuita dal lavoro. Come enunciato anche dal Consiglio di Stato, l’obbligo vaccinale per gli operatori sanitari ...

Leggi Articolo »

Covid-19, Cia (FdI): “Quanti interventi oncologici sono stati rinviati?”

La pandemia da Covid-19 ha messo in evidenza le criticità dovute al depotenziamento dei servizi sanitari nelle valli trentine, concretizzandosi negli anni attraverso il taglio dei posti letto negli ospedali periferici. Attraverso il depotenziamento dei nosocomi di valle e il conseguente trasferimento di personale e servizi verso i grandi centri ospedalieri di Trento e Rovereto ci si è sempre illusi ...

Leggi Articolo »

Emergenza Covid-19, Cia (FdI): “Stop al bollettino giornaliero dei contagiati. I vaccinati hanno già fatto la loro parte”

Appena manifestiamo mal di gola, raffreddore, bronchiti, riniti spesso ci sentiamo dire, anche dai medici di medicina generale, di fare il tampone per escludere che si tratti di Covid. Cosa ridicola, se si considera che qualunque cura si intraprenda non dipende dall’esito del tampone, ma è pressoché condizionata dai sintomi che una persona manifesta (come avviene nel trattamento delle comuni ...

Leggi Articolo »

Camere miste negli ospedali trentini, Cia (FdI): “Si torni ad una modalità di assegnazione dei posti letto che rispetti la distinzione tra stanze femminili e maschili”

Nelle scorse settimane ho ricevuto numerose segnalazione da parte di pazienti o di loro familiari circa il fatto che, presso alcuni ospedali trentini, sia ritornato di prassi nei reparti di degenza collocare uomini e donne nella medesima stanza. Ciò appare non adeguatamente rispettoso della persona e si rivela tanto più sconveniente considerando che trattasi di soggetti che si trovano in ...

Leggi Articolo »

Intervento manovra di bilancio provinciale 2022

Voglio ringraziare il Cons. Giorgio Tonini (PD) per due motivi: primo perché nel suo intervento conferma sempre il suo buonsenso e la schiettezza nel dire le cose e in secondo luogo per aver riconosciuto al Presidente Fugatti l’onestà intellettuale, nonostante ritengo non condivida appieno il contenuto di questa manovra. Mi viene quasi da pensare che con queste parole si sia ...

Leggi Articolo »

Vogliono cancellare l’obiezione di coscienza, Cia (FdI): “Ennesimo tentativo di derubricare la sacralità e l’inviolabilità della vita”

In questi anni di galoppante scristianizzazione gli esclusi dai diritti sono i dimenticati, quelli che non si devono nominare. È stata derubricata la sacralità e l’inviolabilità della vita nella fase di maggior vulnerabilità e ora il prossimo traguardo è cancellare il diritto all’obiezione di coscienza. Vogliono che le professioni si conformino al volere di una maggioranza, al suo pensiero ideologico. ...

Leggi Articolo »