Tag Archivi: Sanzioni

Nuove norme “antidegrado”: sindaci ridicoli sceriffi grazie all’Anci

D’ora in poi sarà di 900 euro la sanzione amministrativa comminata da sindaco o prefetto a chi lede il decoro urbano. Detta così sembra una cosa seria, ma l’iniziativa dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, è la solita “taglianada”, confezionata per gettare fumo negli occhi agli italiani ai quali si vuole far credere che instaurando sanzioni e divieti si opera per la ...

Leggi Articolo »

Crollo dell’export verso la Russia, gli effetti dell’embargo russo sui prodotti trentini

Dal 2014, la politica estera russa continua ad essere caratterizzata dalla crisi ucraina, con l’annessione il 18 marzo 2014 della penisola di Crimea. L’Unione Europea e gli USA hanno quindi adottato una serie di sanzioni sia contro il Paese, sia nei confronti di personalità, enti ed imprese russe. A tali sanzioni, la Russia ha risposto con l’adozione di misure restrittive ...

Leggi Articolo »

Sanzioni alla Russia, quali i danni all’economia locale?

Dal 2014, la politica estera russa continua ad essere caratterizzata dalla crisi ucraina, con l’annessione il 18 marzo 2014 della penisola di Crimea. L’Unione Europea e gli USA hanno quindi adottato una serie di sanzioni sia contro il Paese, sia nei confronti di personalità, enti ed imprese russe. A tali sanzioni, la Russia ha risposto con l’adozione di misure restrittive ...

Leggi Articolo »

Accattoni di professione: ormai parte dell’arredo urbano?

La richiesta di elemosina è lecita purché sia una legittima richiesta di umana solidarietà, volta a far leva sul sentimento della carità. A Trento sta però dilagando una sorta di accattonaggio organizzato che spesso è praticato in modo ripugnante, vessatorio, molesto e che arriva perfino a simulare deformità o malattie, adoperando anche mezzi fraudolenti per richiamare l’attenzione e suscitare compassione ...

Leggi Articolo »

Multe illegittime, ignorata la legge

Le strade del territorio della Città di Trento si stanno gradualmente e inesorabilmente dipingendo di blu. Infatti stiamo assistendo ad un proliferare di nuovi stalli a pagamento che vanno a sovrapporsi a quelli contrassegnati di bianco che, per la pubblica amministrazione, sono tutt’altro che redditizi. E’ una politica questa, che non considera i disagi di chi la subisce, penalizza interi ...

Leggi Articolo »

Gli ausiliari non possono multare fuori dalle «blu»

Signor Direttore, il controllo della sosta a pagamento è affidato a Trentino Mobilità S.p.A. la quale garantisce al concessionario, il Comune, un canone di concessione e il 25 % delle entrate. Nell’anno 2009, gli incassi di Trentino Mobilità, provenienti da diversi titoli di sosta, sono stati di 2.454.427,64 euro e 2.490.891,99 nel 2010. Da ciò ne deriva che, al Comune, ...

Leggi Articolo »