Tag Archivi: trentino trasporti

Eliminazione corsa B105 delle 17:20 per Palù di Giovo, Cia (AGIRE): “Va agevolata la permanenza dei cittadini nelle valli. Si valuti l’inclusione nella linea di trasporto urbano”

Nella seduta del Consiglio provinciale di ieri il consigliere provinciale Claudio Cia (AGIRE per il Trentino) ha portato all’attenzione della Giunta la situazione della corriera che serviva la corsa B105 “Palù di Giovo” che, a partire dal 23 gennaio 2020 è stata eliminata senza preavviso, costringendo da quel giorno studenti, lavoratori e anziani a salire sulla B102 “Cembra-Cavalese”. Quest’ultima, nei ...

Leggi Articolo »

Tavolo di confronto saltato con le sigle sindacali del trasporto pubblico, Cia (AGIRE): “Non sanno confrontarsi, giocano al telefono senza fili”.

Si apprende da un comunicato stampa ufficiale della Cgil del Trentino che i segretari delle sigle sindacali del trasporto pubblico Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Faisa, hanno deciso di non partecipare ad un tavolo di confronto con il Presidente della Giunta provinciale Maurizio Fugatti e il direttore di Trentino Trasporti, convocato per “fare il punto sulle misure di prevenzione ...

Leggi Articolo »

Gli studenti della Val di Sole e Val di Non devono spostarsi utilizzano il “carro bestiame”?

Da tempo è sotto gli occhi di tutti gli utenti del servizio trasporti della Val di Sole e parte della Val di Non che per gli studenti che frequentano gli istituti superiori di Cles è faticosissimo raggiungere quotidianamente la scuola. È risaputo che il problema è già stato oggetto di vari interventi durante le sedute dei Consigli comunali della zona, ...

Leggi Articolo »

Personale ferroviario trentino, 15 aggressioni negli ultimi anni: i dati dell’Assessore e il confronto sulla sicurezza

E’ arrivata la risposta all’interrogazione del Consigliere provinciale Claudio Cia (Agire) che chiedeva quante aggressioni sono state segnalate negli ultimi 5 anni dal personale ferroviario e su strada di “Trentino Trasporti”, e dalla risposta dell’Assessore Gilmozzi si apprende che si sono verificati una quindicina di episodi (la gran parte sui servizi gomma) ai danni di personale viaggiante dell’Azienda, cui è ...

Leggi Articolo »

Ferrovia della Valsugana: trattamento peggiorativo per il personale “trentino”?

Dopo il terribile disastro ferroviario avvenuto in Puglia il 12 luglio 2016, è seguito il consueto strascico di polemiche, per la verità conclusosi nel giro di pochi giorni, sulla sicurezza e sulle modalità di gestione delle tratte ferroviarie. Nella cornice di queste discussioni anche a livello locale sono emerse alcune considerazioni che hanno evidenziato come la gestione diretta da parte ...

Leggi Articolo »

Funivia di Sardagna, anche quest’anno guasti e disagi in coincidenza della Trento-Bondone

Anche quest’anno in coincidenza della mitica gara automobilistica “Trento – Bondone” i numerosi cittadini di Sardagna che utilizzano abitualmente la funivia per recarsi in città, si sono visti costretti a rinunciare alla loro libertà di movimento a seguito di un guasto che sabato e domenica (2 e 3 luglio) ha tenuto ferma la telecabina.  Chi aveva necessità di recarsi in ...

Leggi Articolo »

Trasporti pubblici: la lotta ai “portoghesi” tra soluzioni praticabili e ordini di servizio fantasiosi

La necessità di contrastare il fenomeno del mancato acquisto di un valido titolo di circolazione sui mezzi di trasporto pubblici da parte di una percentuale assai elevata di utenti va evidenziata come inderogabile responsabilità, sul piano sia civile sia economico, posta in capo alle aziende che gestiscono i servizi in argomento. In numerose città italiane sono state avviate sperimentazioni che ...

Leggi Articolo »

Divieto fumo sotto le pensiline dei mezzi pubblici: quando le leggi sono il frutto di compromessi.

Ai sensi e per gli effetti della Legge Provinciale 22 dicembre 2004 n. 13, articolo 18 e della Deliberazione della Giunta provinciale n. 2386 del 09 ottobre 2009 è vietato fumare (anche sigarette elettroniche) all’interno di stazioni e autostazioni, a bordo di treni, bus urbani ed extraurbani, in funivia, ed anche all’interno delle pensiline. La Provincia decise di estendere il ...

Leggi Articolo »

Trentino Trasporti, a quando il rinnovo dei mezzi che circolano a Levico Terme?

A seguito di una segnalazione circostanziata, si evidenzia il fatto che i mezzi utilizzati da Trentino Trasporti Esercizio per assicurare i collegamenti all’interno del comune di Levico Terme, ossia tra il paese capoluogo e le frazioni, risultano in alcuni casi obsoleti e non più adeguatamente funzionanti. Si tratta di autobus che hanno accumulato ormai molti anni di attività e sono ...

Leggi Articolo »

Una rimessa “dorata”: Cia interroga di nuovo

L’articolo sul quotidiano “l’Adige” del 26 settembre 2015:

Leggi Articolo »