Tag Archivi: ugo rossi

Rossi in astinenza da potere non detti le regole da seguire.

Rossi “preannuncia interrogazioni nelle quali chiederà quali siano i pareri dei dirigenti nei riguardi delle politiche della giunta”: ma quando mai si chiedono “pareri” ai dirigenti sulla politica della Giunta? Gli elettori ad ottobre hanno ampiamente dimostrato di voler cambiare non solo gli uomini che erano al governo, ma anche il pensiero politico e questo significa che gli obiettivi da raggiungere, perlomeno per il prossimo quinquennio, sono diversi da quelli degli ultimi vent’anni.

Leggi Articolo »

Ugo Rossi vede la ripresa​​, ma intanto i trentini sono sempre più poveri.​..​

L’Ufficio Statistica dell’Unione Europea, Eurostat, smentisce le previsioni ottimistiche di Ugo Rossi riguardo al rischio povertà o esclusione sociale in provincia di Trento. Viene valutato un dato che rileva la situazione delle famiglie a intensità lavorativa molto bassa, cioè quelle famiglie dove le persone in età lavorativa (18-59 anni, con esclusione degli studenti 18-24) hanno lavorato, nell’anno precedente per meno ...

Leggi Articolo »

Gruppo Whatsapp di Ugo Rossi, Cia (AGIRE): “Iniziativa comica ed inquietante.”

Un tempo per assistere alle comiche si andava al cinema, oggi invece basta guardare quello che combina il Presidente della nostra Provincia autonoma per farsi quattro risate allegramente. Di recente Ugo Rossi avrebbe creato un gruppo su Whatsapp, a suo dire solo per “inviare notizie utili”: il nome del gruppo infatti era “Notizie”. Tuttavia, vedendo i nomi dei partecipanti, è ...

Leggi Articolo »

Accesso negato alla stampa al campo di Marco: preoccupante segnale di decadimento per la nostra democrazia.

«Non sono d’accordo con quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo», una celebre citazione che vorremmo appartenesse al Presidente della nostra Provincia, invece quanto denuncia il periodico di informazione “QuestoTrentino”, riguardo al veto emanato da Ugo Rossi nei confronti di un giornalista di quella testata per impedirgli di fatto l’accesso al campo profughi di ...

Leggi Articolo »

Provinciali 2018, Cia (AGIRE): “La fine politica di Rossi è ormai realtà.”

Dopo i risultati usciti dalle elezioni del 4 marzo, che in Trentino hanno promosso a pieni voti il centrodestra autonomista, il centrosinistra improvvisamente si è ritrovato spogliato delle sue certezze. I suoi leader erano certi di vincere in tutti i collegi, di fare il botto, e di confermare la propria supremazia anche al voto in autunno, quando i trentini saranno ...

Leggi Articolo »

Elisoccorso: fare gli struzzi ci fa perdere l’occasione di migliorare.

Il presidente Rossi,con il suo nervoso e imbarazzante intervento ha confermato di non aver letto la mia interrogazione o, se lo ha fatto, è evidente che ha volutamente spostato l’attenzione sul lavoro – mai messo in discussione dal sottoscritto – di piloti, vigili del fuoco e sanitari, con l’obiettivo di smorzare la richiesta di far luce su una vicenda la cui verità, documenti ...

Leggi Articolo »

Dimissioni degli assessori provinciali in campagna elettorale: salta la promessa.

Erano solo poche settimane fa, il periodo è quello delle festività natalizie, quando il Presidente Ugo Rossi dichiarava: «Chi vuole candidarsi alle elezioni politiche deve dimettersi dalla giunta». La legge non obbliga tale scelta, basta pensare all’allora assessore alla cultura, Franco Panizza (Patt) che nel 2013 si dimise solo dopo l’elezione in Senato, ma Rossi è stato chiaro: «Non si ...

Leggi Articolo »

Claudio Cia sui soldi a pioggia in vista delle elezioni 2018 attacca Ugo Rossi: “Sei come Crocetta”.

Sono stati gli stessi media locali ad intravedere un certo nesso tra l’imminente spendi e spandi della Provincia autonoma di Trento e l’anno 2018, l’anno delle elezioni. Sono stati annunciati aumenti di incentivi per le imprese, altri 50 milioni di Euro per le opere pubbliche nei Comuni, aiuti al turismo e all’agricoltura e nuove assunzioni in Provincia (dopo aver annunciato ...

Leggi Articolo »

Vitalizi: dove sono spariti i principi di ragionevolezza ed equità branditi dal Presidente Rossi?

Dottrina e giurisprudenza concordano nel ritenere che una norma possa avere valore retroattivo se ciò risponde a un criterio di ragionevolezza e di maggiore giustizia. Non di rado però abbiamo visto approvare leggi con efficacia retroattiva destinate ai comuni mortali, anche cittadini trentini, prive dei requisiti di ragionevolezza e di giustizia che le dovrebbe giustificare. Tuttavia mai ho sentito un ...

Leggi Articolo »

Si eleggano sì​ ​tante donne…​ ​ma forse prima​ ​si​ ​eleggano​ ​altri uomini!

​Pare che la ricerca del paradosso costituisca per questa maggioranza uno status politico imprescindibile. Il giorno della Festa della donna lo scorso 8 marzo viene fumosamente inserito all’ordine del giorno del Consiglio provinciale il disegno di legge cosiddetto sulla parità di genere che neanche viene discusso: non negoziato prima, scientemente impallinato poi, secondo un copione ampiamente previsto e prevedibile. Non ...

Leggi Articolo »