Tag Archivi: valli

APSP, Cia (FdI): “Diventino un centro servizi a favore della popolazione residente nel territorio in cui sono inserite”

Nel corso della presente Legislatura del Consiglio della Provincia autonoma di Trento, nella mia qualità di Presidente della IV Commissione permanente, ho avuto l’opportunità di visitare molte Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona (in sigla APSP), incontrando Presidenti, Consigli di amministrazione, Direttori e personale, apprezzando la grande qualità del lavoro che viene svolto all’interno di queste strutture, apprendendo le principali ...

Leggi Articolo »

Grandi Carnivori, Cia (FdI): “Approvata la nostra proposta che prevede una serie di azioni per la gestione di orsi e lupi”

Premesso che: nell’ambito della legge di Assestamento di bilancio sono previste misure attese dalle popolazioni locali in merito al contenimento, nonché all’eventuale selezione, prelievo e cattura di esemplari problematici di grandi predatori, a tutela della incolumità e sicurezza pubblica e delle attività economiche di montagna; una gestione dei grandi carnivori attenta e adeguata deve prevedere anche un complesso dia attività ...

Leggi Articolo »

Lavoratori pendolari, Cia (FdI): “Approvato il mio Ddl a sostegno di chi si sposta sul territorio provinciale per lavoro”

Nella giornata odierna il Consiglio provinciale di Trento ha approvato un Disegno di legge del Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia, a prima firma del Capogruppo Claudio Cia, che introduce anche in Provincia di Trento (come già fatto in Alto Adige), la concessione di un contributo alle lavoratrici e ai lavoratori dipendenti che risiedono in Trentino e che si spostano sul luogo ...

Leggi Articolo »

Radiologia ai privati, Cia (FdI): “Auspico che i centri diagnostici presenti possano convenzionarsi con Apss”

Recentemente l’Apss ha indetto una “indagine di mercato per poter garantire i servizi di assistenza tecnica radiologica presso gli ambulatori ortopedici stagionali in zona turistica di San Giovanni di Fassa e di Madonna di Campiglio”. Si evidenzia tuttavia come su questi territori esistano già dei centri diagnostici convenzionati con le principali assicurazioni nazionali ed estere, nonché apprezzati sia dai residenti ...

Leggi Articolo »

Medici di medicina generale, Cia (FdI): «Prospettive preoccupanti nelle valli trentine»

La generalizzata carenza di medici di base, su scala nazionale, è un problema che tocca particolarmente i cittadini delle nostre valli, zone che per conformazione orografica rendono spostamenti di 10, 20, 30 km più complessi rispetto ad altre regioni italiane. Riconosco l’attività da parte dell’Apss e dell’Assessorato nel monitorare i pensionamenti ed emanare bandi per le posizioni scoperte, nonostante a ...

Leggi Articolo »

Lavoratori pendolari, Cia (FdI): “Una proposta a favore di chi ogni giorno si sposta sul territorio provinciale per lavoro”

Recentemente ho presentato un disegno di legge per introdurre, anche in Provincia di Trento (come già fatto in Alto Adige), la concessione di un contributo alle lavoratrici e ai lavoratori dipendenti che risiedono in Trentino e che si spostano dal luogo di residenza a quello di lavoro situato sul territorio provinciale per almeno centoventi giorni in un anno solare. L’obiettivo ...

Leggi Articolo »

Seconde case, risanamento borghi e centri storici, Cia (AGIRE): “Intervento fondamentale per dare slancio all’economia trentina”.

È risaputo che tra Trentino e Alto Adige vi sono numerose differenze, una di queste riguarda i posti letto all’interno dell’offerta turistica. In Sudtirolo ci sono circa 228 mila posti letto: 152 mila derivano dai circa 4 mila alberghi/residence, gli altri si trovano nelle seconde case. Il Trentino mette in campo 440 mila posti letto, togliendo gli 80 mila alberghieri, ...

Leggi Articolo »

Cia (AGIRE): “Presenterò in un altro momento la mia proposta, convinto che la legge Gilmozzi richieda una revisione. Legittimo chiedere che in questa Provincia i cittadini siano trattati tutti allo stesso modo”.

A me va bene tutto, anche di non piacere a tutti, perché se volevo piacere a tutti sarei nato bugìa… ma che dal centrosinistra mi venga detto a mezzo stampa: ”E’ arrivato quello più furbo della compagnia”. No. Io ho depositato un emendamento nero su bianco, rispettando le regole di questo Consiglio, con una sua relazione che ne spiega le ...

Leggi Articolo »

Chiusura farmacia di Rabbi: un campanello di allarme per la nostra autonomia.

E’ con preoccupazione che apprendiamo dai nostri referenti delle Valli di Sole, Peio e Rabbi che molto presto potrebbe chiudere la farmacia in S. Bernardo di Rabbi. Anche questo è un campanello d’allarme per la nostra autonomia, un altro tassello dell’inesorabile agonia dei piccoli centri di montagna. E’ una voce che si sta diffondendo tra la popolazione e che arriva ...

Leggi Articolo »

Punti nascita, copione scontato con finale “balneare”

Depotenziamento e progressiva chiusura dei punti nascita siti in località periferiche e montane. Prima Rossi, poi Borgonovo Re e infine Zeni, in qualità di assessori sulla materia, hanno tracciato di concerto con Flor e ora il suo successore il percorso destinato a mettere una pietra tombale sulla qualità e sicurezza dei servizi in periferia cui ogni cittadino dovrebbe poter accedere. ...

Leggi Articolo »