Tag Archivi: Via Giusti

“Luce” sugli sprechi nella nuova sede del Servizio funerario

Il cimitero monumentale di Trento, essendo un luogo sacro e di memorie, merita attenzione, decoro e rispetto. Anche le strutture e gli uffici preposti al servizio funerario necessitano della stessa attenzione. Questo però non giustifica lo spreco di risorse, specialmente in un periodo in cui la pubblica amministrazione chiede e pretende sacrifici dai suoi cittadini. Mi riferisco agli sprechi che, ...

Leggi Articolo »

Barriere architettoniche nella nuova sede del Servizio Funerario

La Legge Provinciale del 7 gennaio 1991, n. 1 dispone e regola l’eliminazione delle barriere architettoniche degli edifici pubblici o privati aperti al pubblico in Provincia di Trento. Probabilmente, chi ha progettato e l’autorità che ha autorizzato la ristrutturazione dell’ex sede della Custodia Cimiteriale, ignora tale materia. Infatti non passa inosservato che l’ingresso dell’appena ristrutturato edificio destinato, fra non molto ...

Leggi Articolo »

Per un servizio religioso vicino alla gente

L’esperienza del lutto ci fa toccare con mano la fragilità e la temporalità del vivere umano. Il desiderio di non perdere il ricordo e il vissuto  di un affetto affidato alla terra, apre al mistero e il pensiero inevitabilmente si rivolge all’infinito, ad una dimensione che dona e rafforza la speranza di rincontrare la persona perduta. Il cimitero monumentale è ...

Leggi Articolo »

Cimitero monumentale o piccionaia?

Camminando per il cimitero monumentale della città di Trento è sotto gli occhi di tutti il fatto che il colonnato, che corre lungo tutto il perimetro cimiteriale e sotto le cui volte si trovano sepolte innumerevoli persone, è colonizzato da numerosi piccioni che vi bivaccano e nidificano indisturbati. La loro presenza è ben documentata dal degrado causato dalle loro deiezioni ...

Leggi Articolo »