Walter Viola nel PATT: tutto come da copione, ora il vicepresidente faccia un passo indietro.

Nella sua politica di arruolamento dei candidati per le prossime elezioni provinciali, il PATT mette assegno un nuovo acquisto pescato tra le fila di Progetto Trentino. Il dado dunque è tratto, il Vicepresidente del Consiglio provinciale Walter Viola il 2 dicembre vola con il Patt e forse non è un caso che la sede individuata per comunicarlo ad Urbi et Orbi è proprio un aeroporto, l’aeroporto Caproni. Ma in questo caso volare potrebbe anche non rivelarsi tutto rose e fiori. Staremo a vedere!

Erano mesi che se ne parlava, indiscrezioni e mezze smentite si rincorrevano, un copione da commedia tragicomica. Ora però tutto è chiaro, il Consigliere ha rotto gli indugi, tutto è pronto e ad accoglierlo ci sarà nientemeno che tutto lo stato maggiore del PATT. Con lui potrebbe accasarsi anche l’Assessore Carlo Daldoss che, chiamato all’Urbanistica dal Presidente Rossi a svolgere un ruolo tecnico, in realtà si è sempre mosso da scaltro politico.

Viene da sé che l’adesione di Viola al PATT dovrà comportare coerentemente anche il suo passaggio allo stesso gruppo consiliare. Qualora però non lo facesse o scegliesse di aderire al gruppo misto, è bene sappia che questo non lo esime dal rispettare il principio che la carica di Vicepresidente del Consiglio provinciale spetta all’opposizione, quella vera. Le sue dimissioni da tale carica sono dunque dovute, una naturale conseguenza della scelta di campo che ha fatto. Confido che il Consigliere, come ha più volte assicurato, saprà onorare e far valere questo principio.

Cons. Claudio Cia

 

L’articolo sul quotidiano “Trentino” del 19 novembre 2017:

Esito dell'iniziativa

 

Comunicato inviato ai media locali il 18 novembre 2017, in replica all’articolo apparso sul quotidiano “Trentino” lo stesso giorno:

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.